L’esterno dell’Inter Ivan Perisic ha deciso la finale di Coppa Italia con una doppietta e ha tirato una stilettata alla società per il rinnovo del contratto.

Ivan Perisic è molto contento per la vittoria della Coppa Italia ma stizzito per il tempo perso riguardo la situazione del suo rinnovo di contratto; ecco le sue parole a SportMediaset. “Abbiamo sempre creduto, sia quando vincevamo che quando perdevamo”.

esultanza gol Ivan Perisic
esultanza gol Ivan Perisic

Abbiamo perso la testa per 10-15 minuti, ma abbiamo reagito bene e la vittoria è meritata. Io leader? Sì, sempre, Quando la squadra è così è più facile essere leader. Ci sono ancora due finali, dobbiamo dare tutto e aspettare perché nel calcio tutto è possibile. Futuro? Non lo so ancora. Non si aspetta l’ultimo momento per trattare con i giocatori importanti“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 12-05-2022


Roma, Friedkin: introdotta un’Opa per le minoranze

L’addio di Chiellini: “Lunedì saluterò lo Stadium, dopo sarò il più grande tifoso”