Stefano Pioli sa che si gioca una fetta di stagione domani sera a San Siro contro la Juventus. Una partita che può consacrare i rossoneri come rivitalizzare un gruppo, quello bianconero, che sta gradualmente tornando alla normalità. Una parola che per entrambe significa vittoria. Dopo la cocente sconfitta contro lo Spezia e tutte le polemiche che sono seguite, il Milan è a un punto di svolta.

Risultati Serie A 20 dicembre 2020 - Classifica aggiornata

In conferenza stampa Pioli commenta il momento della Juventus, prossima avversaria in campionato. “Che la nostra classifica sia buona è evidente, come è altrettanto evidente che la Juve sia partita non bene ma che ora la affrontiamo in un momento di ottima forma. Non sarà sufficiente domani una prestazione normale, ma servirà una prestazione di livello alto e ne abbiamo la capacità”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 22-01-2022


Inter-Venezia, le probabili formazioni

Inter-Venezia, le formazioni ufficiali