Stefano Pioli

Il tecnico del Milan Stefano Pioli è amareggiato per la brutta sconfitta di stasera.

Stefano Pioli ha parlato di Torino-Milan ai microfoni di Sky Sport. “Anche se il risultato è troppo netto, nel primo tempo siamo stati disattenti e ci hanno punito. Loro hanno vinto più duelli, sono stati più determinati e attenti in certe situazioni che hanno indirizzato la partita”. 

Il giudizio in generale

“Siamo stati i migliori dei normali quest’anno perché c’è una squadra che ha fatto qualcosa di straordinario. Noi abbiamo fatto meglio delle altre. Oggi potevamo fare di più, ma non è una questione di alternative, oggi il Torino ha messo in campo qualcosa in più di noi. Il gruppo è sempre stato compatto e coeso. Le difficoltà le abbiamo avute, l’Inter ha fatto qualcosa di straordinario, noi abbiamo fatto un buon campionato. Il rammarico è l’Europa, prima l’uscita dalla Champions e poi l’uscita con la Roma in Europa League. Io sto vivendo tutto con grande equilibrio e attenzione. Alcune cose non mi hanno pesato, sono andato avanti per la mia strada”. 

Stefano Pioli
Stefano Pioli

I troppi goal subiti

“La gara di stasera, dal punto di vista difensivo, è l’emblema della nostra stagione: abbiamo lasciato quattro situazioni e abbiamo preso tre gol. Abbiamo subito troppi gol quest’anno”. 

Sul futuro

“Io non ce l’ho con nessuno. Abbiamo avuto una situazione non semplice intorno a noi, chiudendo il campionato al secondo posto. Non ho appuntamenti con la società. Ci siamo sempre trovati a fine campionato, non so se ci vedremo prima o dopo la Salernitana. Non ho parlato con nessun’altra squadra, ho troppo rispetto per il Milan e per i tifosi. Non sto pensando al futuro, ci penserò quando sarà il momento. Sono concentrato nel finire al meglio la stagione”. 

L’articolo Pioli: “Siamo stati disattenti ma il risultato è troppo netto, in generale siamo stati i migliori dei normali” proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-05-2024


Un Milan distratto all’Olimpico soccombe al Torino, inutile la rete di Bennacer

Juric: “Rodriguez è speciale, ha fatto un golazo, col Milan abbiamo fatto una bella gara”