L’allenatore del Milan Stefano Pioli non pone limiti a sé stesso ed alla sua squadra; il tecnico descrive anche il rapporto che ha con i giocatori.

Presente all’Expo Dubai 2020, Stefano Pioli ha parlato del suo Milan. “Ho capito dal primo giorno, quando sono entrato a Milanello, che avevo a che fare con un ambiente vincente, al top. Questo ci dà la possibilità veramente di lavorare con grande determinazione e attenzione, e allo stesso tempo, con grande serenità che credo sia una delle componenti necessarie per continuare a crescere”.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic

Questa è una squadra che sta dimostrando di crescere stagione per stagione, step by step. Continuiamo così e vediamo dove poter arrivare. Sono sicuramente fiero e orgoglioso del rapporto che ho con i giocatori, perché è un rapporto paritario, un dare-avere per crescere insieme. Di questo vado sicuramente molto orgoglioso e so che se manterremo questa capacità di rapportarsi, questa volontà di migliorarsi continuamente potremo toglierci delle grandi soddisfazioni e dare grandi soddisfazioni ai nostri tifosi”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-03-2022


Tomori: “Un orgoglio giocare per il Milan, in Italia ci sono molti giocatori tecnici”

Giroud: “Sogno lo Scudetto al Milan ma Inter, Napoli e Juventus sono pericolose”