L’ex dirigente blaugrana rivela delle importanti indiscrezioni di mercato.

Il calciomercato talvolta propone delle sliding doors davvero particolari. Due obiettivi del Barcellona sono ora al centro del progetto della Juventus. Intervistato da Sky Sport, l’ex ds del Barcellona Ramon Planes ha parlato anche di alcuni colpi che il Barça avrebbe voluto fare ma che alla fine non ha concretizzato.

Pallone Champions League

Un paio di anni fa eravamo stati vicini a Vlahovic, già allora era molto promettente ed avevamo pensato di prenderlo in prestito, ma non fu possibile. Anche di Locatelli ci eravamo accorti, è il tipo di giocatore perfetto per il Barcellona, ma alla fine è arrivata la Juve e non abbiamo chiuso”. Per l’ex calciatore del Sassuolo si era parlato anche di un interesse del Manchester City ma i bianconeri sono stati abili nel chiudere tempestivamente l’operazione.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 22-02-2022


Milan a un passo da Renato Sanches

Neymar rivela: “Vorrei giocare negli USA per avere 3-4 mesi di vacanza”