Il miglior giocatore della Serie A appena conclusa sta bene a Milano ma chiede un corposo adeguamento di stipendio.

Il Milan si tiene stretto i suoi gioielli anche se forse con Rafael Leao potrebbe non essere così facile. l portoghese ha un contratto fino al 2024 ma per spegnere sul nascere le sirene di mercato è ora il momento di agire.

Rafael Leao

L’attaccante come prima richiesta ha sparato alto chiedendo 7 milioni a stagione, il tutto per un motivo in particolare: nel 2018 si svincolò dallo Sporting Lisbona ma successivamente una sentenza lo condannò a pagare alla sua ex squadra 19 milioni di euro. La cifra verrà divisa col Lille, club in cui poi si trasferì dopo la rescissione. I rossoneri al momento ritengono eccessiva la prima richiesta di Leao ma sperano di venirsi incontro, è quanto riferisce SportMediaset. La cessione, seppur molto remunerativa, al momento non è contemplata; se le cose precipitassero comunque la richiesta del Milan non scenderebbe al di sotto dei 90 milioni.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-07-2022


De Ligt è scontento, la Juve però vuole un grosso incasso

L’Inter pensa alle uscite: stessa destinazione per i cileni?