L’attaccante dell’Udinese Ignacio Pussetto, autore di una rete contro l’Inter nell’1-2 di domenica scorsa, recrimina per alcune decisioni arbitrali.

Ignacio Pussetto è tornato sulla gara contro l’Inter in un’intervista a UdineseTv. “Sono contento di esser tornato a sentirmi bene. È stato un anno a tratti difficile, ma adesso sto bene e anche la squadra sta andando benissimo. Ogni volta che giochiamo in casa sentiamo l’affetto dei nostri tifosi. Il lavoro che abbiamo fatto ci ha portati a essere dove siamo. Vogliamo finire la stagione nel miglior modo e fare più punti possibili nelle ultime tre partite“.

“Contro l’Inter abbiamo dato tutto per pareggiare, ci abbiamo provato fino alla fine. Si percepiva che loro stessero soffrendo, ci abbiamo provato in tutti i modi e, alla fine, lo avremmo meritato. Sul rigore per l’Inter, io credo sempre nella buona fede degli arbitri, dalle immagini non vedo un’inquadratura che evidenzi il tocco di Pablo su Dzeko, forse c’era anche un rigore a nostro favore, ma a volte è difficile perché devono decidere in poco tempo”

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-05-2022


Attesa per la decisione sul rinnovo di Sarri

Cairo: “Certo che spero nella permanenza di Belotti”