L’ex tecnico dell’Inter crede in una grande prova dei nerazzurri. “Bisognerà innescare i formidabili Lautaro e Dzeko”.

Claudio Ranieri, l’ultimo allenatore dell’Inter seduto in panchina in un ottavo di finale, parla alla Gazzetta dello Sport delle chance dei nerazzurri: “Le possibilità di qualificazione sono al cinquanta per cento. I nerazzurri hanno esperienza, giocano a due tocchi e possono uscire dal pressing aggressivo che gli inglesi sanno portare. Il segreto, secondo me, è far girare velocemente la palla per trovare spazi, innescando poi attaccanti formidabili come Dzeko, Lautaro o Sanchez”.

Curva Nord Inter

Perisic sta facendo una stagione straordinaria e potrebbe essere l’uomo giusto per attaccare alle spalle uno come Alexander-Arnold, che spinge come un’ala, proprio come fa dall’altra parte Robertson. Poi aggiungo Brozovic, che riesce sempre a dare il ritmo giusto alla manovra“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 16-02-2022


Inzaghi: “La serata sarà bella: il Liverpool è favorito ma partiamo da 0-0”

Gravina: “Subito stadi al 100%. Rinvio? Tifo per le italiane nelle Coppe”