La sorpresa della serata europea di ieri è stato il passaggio del turno del Villareal a danno de Bayern Monaco; ne ha parlato Raul Albiol.

L’ex difensore del Napoli, oggi capitano del Villareal, Raul Albiol non trattiene la gioia per l’approdo alle semifinali di Champions League; ecco le sue dichiarazioni a Sky Sport. “È un sogno. Eliminare una squadra come il Bayern per noi era una cosa difficile. Siamo un paese piccolo e un club che non può comprare giocatori di primo livello”.

Champions League
Champions League

Questo è tutto lavoro di squadra. Arrivare in semifinale di Champions League è un traguardo importante per noi. L’anno scorso abbiamo vinto l’Europa League, oggi essere in semifinale è tanta roba. Siamo contenti di aver fatto felici la gente di Villarreal: è la cosa più importante. Ora abbiamo due partite molto difficili. Noi lavoreremo tanto per arrivare in finale. È la prima volta che ho vinto un trofeo individuale. A 36 anni e in uno stadio bellissimo come questo è bellissimo: stanotte sarà difficile dormire“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-04-2022


Atletico Madrid, Koke: “Siamo concentrati per vincere”

Modric: “È l’assist più importante della mia carriera, è stata una notte speciale”