Il designatore arbitrale Gianluca Rocchi elogia il suo gruppo di direttori di gara, sia i giovani che i più esperti.

In una conferenza stampa tenutasi a Coverciano Gianluca Rocchi ha fatto un bilancio della stagione appena conclusasi dal punto di vista arbitrale. “Si è chiusa una stagione molto complessa. Siamo in una fase di grande ricambio generazionale, che speriamo che porterà ad avere arbitri di altissimo livello nei prossimi 3 o 4 anni”.

Var
Var

Abbiamo arbitri con la A maiuscola, e mi riferisco ai nostri internazionali, che hanno fatto anche sacrifici per dare spazio ai giovani, comprendendo lo spirito che ci anima nel voler creare una nuova generazione di arbitri. In questo gruppo ci sono dei talenti incredibili. Ogni errore fa male, anche perché alcuni potevano essere evitabili. Ci sono stati momenti difficili, c’è chi ha fatto di tutto per crearci problemi ma una buona fetta del mondo del calcio ci ha dato una mano”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-05-2022


Zanetti: “La nostra volontà su Perisic è chiara, con Dybala non ho parlato di futuro”

Chiellini: “La vittoria dell’Europeo è stata unica, ho tanti pensieri sul futuro”