Il direttore sportivo della Salernitana ci tiene a precisare che l’esperienza all’Inter è stata comunque importante e formativa per la sua carriera.

L’esperienza all’Inter di un ex, evidentemente indigesta. Walter Sabatini, direttore sportivo della Salernitana, ha chiarito ai microfoni di DAZN a proposito della sua esperienza nell’Inter: “L’Inter è stata un sogno per me, il coronamento di una carriera fortunata. Voglio essere chiaro, sono stato travisato.

Curva Nord Inter

Il rammarico è per l’approccio che mi è stato richiesto dall’interno, che era quello di non comparire nell’organigramma. Ha messo in discussione tutta l’attività futura, andavo spesso in Cina con Capello e non me la sono goduta, non ho dato il massimo. È una società meravigliosa, avrei voluto dare molto di più. Tornando indietro non accetterei quella condizione”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 26-02-2022


Marotta: “Il calo che stiamo vivendo è fisiologico, questo è il periodo decisivo”

Inter, buone notizie: arrivano i rinforzi