Renato Sanches tra Milan e Paris Saint Germain ha scelto i francesi e la presenza del suo ex allenatore ha fatto la differenza.

Renato Sanches è un nuovo giocatore del PSG, ecco le prime dichiarazioni del centrocampista che è stato al centro di un duello di mercato col Milan. “Sono molto contento di essere a Parigi, sono sicuro di aver fatto la scelta giusta. Ho scelto il Paris Saint-Germain perché penso che sia il progetto migliore per me. Rimanere in Francia è importante, perché conosco già questo campionato”.

Uefa Champions League

Spero di aiutare il club e dare tutto. Penso che faremo una buona stagione. Galtier lo conosco bene, è un buon allenatore che mi ha fatto crescere molto quando sono arrivato in Ligue 1. Insieme siamo anche riusciti a vincere il campionato con il Lille. Abbiamo fatto un buon lavoro insieme e sono felice di lavorare di nuovo con lui, così come con i membri del suo staff. Lavorare con un allenatore che conosci rende sempre le cose più facili. La comunicazione è più facile“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-08-2022


Milan, Pioli: “Leao? Ha tanti gol nelle gambe”

Spalletti: “Avverto scetticismo e mi spiace, Raspadori sarebbe l’ideale post-Mertens”