L’attaccante dell’Inter in prestito al Brest in Francia Martin Satriano ha rivelato a chi si ispira nell’attacco nerazzurro, dicendosi felice di aver scelto di andare a giocare.

Martin Satriano a Tuttosport si è espresso sulla sua esperienza in questa stagione all’Inter. “Ho giocato pochissimo con Inzaghi ma quei mesi in prima squadra mi sono serviti tantissimo. Ho imparato molto da giocatori più esperti, dal tecnico e dallo staff e sono cresciuto. Io sono andato in ritiro pensando solo a fare il meglio possibile. Sono un ragazzo che lavora tanto, si impegna e che vuole maturare velocemente”.

Edin Dzeko
Edin Dzeko

Ho cercato di capire i segreti di Sanchez, Dzeko, Correa e Lautaro, sono tutti giocatori fortissimi. Per caratteristiche guardavo di più a Martinez ma penso di aver preso qualcosina da ognuno di loro. Se voglio essere un giorno l’attaccante titolare dell’Inter? Sì, speriamo. Ma sono agli inizi, dovrò sudarmi questa possibilità. Ma voglio arrivarci con il mio lavoro e mettendoci umiltà. Punte nerazzurre in difficoltà, se ho pensato che avrei potuto aiutare? Sono contento al Brest, perché gioco. Ma un pensiero simile mi è venuto in mente. Perché tengo all’Inter è faccio il tifo perché vinca lo scudetto“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-02-2022


Agente Lautaro Martinez: “I goal torneranno sicuramente, lui vuole solo che l’Inter vinca, non gli interessa il successo personale”

Saelemaekers: “Il pareggio di Salerno è una lezione, vogliamo vincere un trofeo ma pensiamo partita dopo partita”