Fikayo Tomori

I rossoneri anche ieri hanno mostrato di non essere mai riusciti in questa stagione a superare alcuni difetti che ormai possono essere definiti cronici.

Il Milan cade rovinosamente all’Olimpico di Torino perdendo 3-1 contro la formazione allenata da Juric: i granata, ancora in lotta per il raggiungimento di un posto in Conference League, si sono ritrovati ad un certo punto sul 3-0. Il giornalista Luca Serafini a MilanTv non è per nulla tenero con i rossoneri: “Il Milan in questa stagione non è mai riuscito a rimediare ai propri difetti ed ai propri limiti, perché la partita nel primo tempo l’ha anche giocata. Il Torino ha fatto tre azioni, i due gol ed il tiro sbagliato da Tameze”.

Duvan Zapata
Duvan Zapata

Il problema

“Il Milan qualche occasione l’ha creata, ma poche, due o tre, ma non è stata neanche più una questione di fase difensiva, ma proprio di posizionamento della difesa. Il Milan prende i due gol nel primo tempo da un cross di Rodriguez, indisturbato, per la testa di Zapata, indisturbato, il gol di Ilic, indisturbato, su cross di Bellanova, indisturbato”.

Le critiche

“Nel pre partita ho detto che le fasce avrebbero potuto essere un punto di forza per il Milan, ma invece sulle fasce il Torino ha potuto fare e disfare come ha voluto, con un posizionamento difensivo francamente poco comprensibile. Poi per carità, Rodriguez ha anche trovato il gol della domenica, ma uno sfaldamento così è difficilmente sopportabile perché, ripeto, sono venuti fuori tutti i difetti”. 

L’articolo Serafini: “Il Milan nel primo tempo la partita l’ha anche fatta ma c’è un enorme problema” proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 19-05-2024


Milan: per l’attacco Zirkzee resta la priorità anche se Fonseca può sponsorizzare David, manovre anche in difesa

Garlando: “Per me Pioli merita la passerella d’onore e quel coro infuocato”