Un tempo a testa e il primo lampo di Nani. Il ritorno in Serie A (aveva indossato la maglia della Lazio nella stagione 2017/18, mettendo a segno tre reti in 18 partite) è magico per il portoghese. Entra e spinge la sua nuova squadra. Un buon punto contro un Empoli che sta dimostrando tutte le sue qualità. Al Penzo Venezia e Empoli si dividono un tempo a testa. I toscani restano in scia al Verona mentre i lagunari ora sperano in un passo falso del Cagliari contro la Roma.

risultati serie a 21 giornata

In campo Okereke risponde a Zurkowski. L’osservato speciale è però Nani, che entra a venti minuti dal termine e alla prima palla serve subito l’assist a Okereke. Un campione vero che a 35 anni si mette a disposizione della squadra. Con il pareggio di oggi l’Empoli ha conquistato 19 punti in trasferta nel campionato in corso eguagliando il suo miglior rendimento esterno in un’intera stagione di Serie A.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 16-01-2022


Spalletti: “Possiamo centrare la Champions”

Venezia, Zanetti: “Nani ha dimostrato di essere un campione”