Sarebbe stato raggiunto l’accordo tra le parti per il rinnovo del contratto che scade a giugno 2023.

L’Inter vuole vivere altre notti europee come quella di Anfield e per farlo avrà bisogno del suo condottiero. Simone Inzaghi e l’Inter andranno avanti insieme, almeno fino al 2024. A riportarlo è L’Interista, che aggiunge anche i dettagli economici della trattativa. Dai 4 milioni attuali si passerà ai 6 milioni all’anno, come promesso all’inizio del corteggiamento.

Curva Nord Inter

L’Inter che è appena uscita dalla Champions (gli ottavi mancavano dal 2010), ha messo in bacheca una Supercoppa italiana ed è ancora in corsa per campionato e coppa Italia. Un percorso fin qui positivo, arricchito dal bel gioco e dalla valorizzazione di calciatori come Lautaro Martinez. Il presidente Zhang ha deciso: vuole continuare con il tecnico piacentino per aprire un ciclo vincente.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 10-03-2022


Ancelotti: “Il mio futuro è al Real. Benzema il migliore al mondo”

Sanzioni contro Abramovich: il comunicato del Chelsea