Il tecnico del Napoli Luciano Spalletti è soddisfatto di quanto visto dell’amichevole contro la squadra turca dell’Adana.

Sky Sport ha intervistato Luciano Spalletti che ha dato indicazioni su alcuni calciatori della rosa. “Lozano sappiamo che è un sanguigno, nella battaglia lo trovi sempre, non si risparmia mai, però se nel secondo tempo quelle palle davanti alla porta le buttavamo dentro veniva fuori un’altra partita”.

Osimhen per noi deve diventare un leader, siccome gli è già stato chiesto e se n’è parlato di questa cosa, non può andare in ‘over’ in delle situazioni normali così. Kim è un calciatore forte fisicamente e nella lotta è uno esecutivo al massimo, è uno di quelli che vuole sapere che cosa deve fare perché poi lo esegue non solo quando glielo chiedo io ma anche quando glielo chiedono i preparatori. Se i metri son quelli da fare lui li fa, se i pesi son quelli e lui tira su quelli, ha questa forza addizionata a una buona qualità perché ha anche buoni piedi“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 28-07-2022


Palomino positivo ad una sostanza proibita: che succede ora?

Messias: “Vogliamo fare meglio sia in campionato che in Champions”