L’esterno della Roma Leonardo Spinazzola ha ben chiaro cosa bisogna fare per effettuare il salto di qualità.

Leonardo Spinazzola in un’intervista alla Gazzetta dello Sport mostra tutta la sua carica per la nuova stagione. “Possiamo alzare l’asticella e ci riusciremo. Il gruppo lavora con il mister già da un anno, in più sono arrivati tanti “doppioni” di qualità. Con una stagione così compressa è quello che serve, altrimenti qualcosa lasci inevitabilmente per strada”.

IM_Paulo_Dybala

Dybala è un giocatore incredibile: può segnare o fare la giocata in qualsiasi momento. Uno che ti fa vincere le partite. E ragazzo gentile, tranquillo, uno che si applica sempre. Una grande persona. Il mister deciderà se possono giocare insieme Zaniolo, Abraham, Dybala e Pellegrini, sono quattro giocatori pazzeschi. Quando ero all’Atalanta e giocavo contro la Juventus mi capitava Cuadrado e al 60’ entrava Douglas Costa. E io mi dicevo: «Ora inizia la partita», quelli sono i minuti in cui vinci o perdi. Alzare l’asticella vuol dire anche questo: far entrare uno di questi quattro quando gli altri sono stanchi“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-07-2022


Laporta continua a mandare messaggi a Messi

Radu: “A Cremona grande chance per me”