Il difensore del Milan Fikayo Tomori ha le idee chiare in vista della prossima stagione.

La Gazzetta dello Sport ha intervistato Fikayo Tomori che non vede l’ora di sfidare Lukaku. “Sapevo che questa squadra era forte e potevamo vincere. Sono contento che ce l’abbiamo fatta. Siamo felici, ma iniziamo da 0 punti come gli altri, non da 86. Dovremo lottare di più. Siamo i campioni, tutti vorranno batterci. Bis scudetto? Noi abbiamo fiducia, siamo concentrati su noi stessi, sappiamo di essere forti”.

Milan esulta scudetto

Dobbiamo dimostrare ancora tanto ma abbiamo vinto lo scorso anno. Abbiamo la sensazione che possiamo fare qualcosa di speciale. Lo abbiamo già fatto, ma ora abbiamo una pressione diversa. Dobbiamo ripeterci. In questi giorni abbiamo lavorato più forte dello scorso anno, dobbiamo essere pronti. Lukaku? La mia prima partita al Milan è stata contro Romelu e quel giorno ho avuto rispetto, non paura. Sarà uguale questa volta. Lukaku è forte, l’Inter è forte ma lo siamo anche noi. Sappiamo che il derby sarà una partita speciale“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 28-07-2022


Adani: “La Juve non ha mai avuto una reale e continua proposta di gioco”

Orsi: “Il Napoli forse sarà meno importante ma più squadra”