Il direttore generale dell’Udinese, Marino parla a Dazn di calcio mercato. Queste le parole del DG dei friulani.

Udinese, Marino il direttore generale parla del momento della squadra. Così racconta: “Non ho mai pensato alla salvezza come un obiettivo, ma a qualcosa in più. Questa squadra deve andare avanti partita dopo partita dando il massimo. Possiamo fare anche degli errori di crescita come quelli contro la Salernitana, in maniera da memorizzarli e da porli come base per un percorso di crescita.

IM_pallone_serie_A_2020
IM_pallone_serie_A_2020

Marino poi si concentra sul mercato, dove oltre Udogie, Molina e l’esplosione di Samardžić parla così però di Pablo Mari’ centrale dell’Arsenal ora all’Udinese. Così il direttore generale, aggiunge: “Marì è un giocatore dell’Arsenal, è già atipico che un giocatore del genere venga all’Udinese, non perché non ce lo meritiamo, ma perché in genere il percorso è opposto. Sarà difficile trattenerlo, ma ci proveremo.” Conclude così.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-04-2022


Thiago Pinto: “Vogliamo costruire una Roma vincente”

Futuro in bilico per Lewandowski