È finita la telenovela che riguardava Marco Giampaolo e la Sampdoria. Nella serata di ieri è stato raggiunto l’accordo con il tecnico che torna a Genova dopo l’esonero di Roberto D’Aversa. Arriva anche il comunicato del club blucerchiato: “L’U.C. Sampdoria dà il bentornato a Marco Giampaolo in qualità di allenatore responsabile della prima squadra fino al 30 giugno 2022 con opzione fino al 30 giugno 2024. Al tecnico e al suo staff un buon lavoro e un sincero in bocca al lupo da parte del presidente Marco Lanna anche a nome del Consiglio di Amministrazione e di tutta la società”.

Serie A, Sampdoria-Juventus. La fotogallery del 30 gennaio 2021

Giampaolo era già stato sotto la Lanterna tra il 2016 e il 2019. Prima della risoluzione consensuale tra il tecnico e il club ligure, la squadra era riuscita a togliersi delle soddisfazioni, come ad esempio i 9 punti conquistati contro le milanesi al suo primo anno in panchina. Le successive esperienze con Milan e Torino non sono andate per il verso giusto. Ora una nuova chance per la carriera di un allenatore molto stimato nel panorama nazionale.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 19-01-2022


Il Milan ha bisogno del miglior Brahim Diaz

Nuovo Protocollo Covid: tutti i dettagli