Non accampa scuse il centrocampista Marco Verratti dopo l’eliminazione dell’Italia dai playoff Mondiali.

Uno dei pochi giocatori dell’Italia la cui prova è stata almeno sufficiente, Marco Verratti non nasconde la tremenda delusione nell’intervista post-gara a Rai Sport. “È dura capire, è una delusione grandepenso che sia stata una partita che abbiamo dominato e che avevamo l’obbligo di vincere. Partite così le dovevamo vincere. Dovevamo far gol e chiuderla subito perché eravamo superiori. Il calcio è così, basta una palla metà e metà”. 

Roberto Mancini
Roberto Mancini

È stato un incubo, eravamo superiori, potevamo fare meglio. Il calcio è così. È fondamentale essere cinici e spietati. È difficile spiegarla, è una delusione. L’atmosfera in spogliatoio era triste. Vedendo i giocatori, avevamo le carte in regola per giocarcela e ora siamo qui a parlare di un disastro. Passare dalle stelle alle stalle è dura. Con i compagni abbiamo passato momenti speciali e rimarrò sempre fiero di loro. Il calcio è così, bisogna far gol. Non ci siamo riusciti ma tutti sanno che hanno dato tutto. Stasera non è bastato, dobbiamo farci domande. C’è un po’ di sfiga ma la fortuna si cerca“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-03-2022


Lorenzo Casini: “Insuccesso per tutto il calcio italiano, i club…”

Capello: “Stiamo copiando il calcio di Guardiola senza avere la tecnica dei suoi giocatori”