Calciomercato, le previsioni di Raiola: "Cavani, Cristiano Ronaldo e Falcao cambieranno squadra"

Mino Raiola scatenato ai microfoni di Calciomercato su Premium Calcio. Il famoso procuratore di tanti campioni, tra i quali Ibrahimovic e Balotelli, ha parlato a ruota libera di calciomercato ospite ai microfoni di Mediaset, e si è sbilanciato in una previsione che non farà per nulla piacere ai tifosi del Napoli. Secondo l'italo-olandese infatti, la prossima estate Edinson Cavani cambierà squadra, e non ci sarà neanche bisogno di convincere il presidente De Laurentiis, perché alla porta dei partenopei busserà una società con già pronto un maxi assegno da 60 milioni di euro, la cifra prevista dal contratto dell'uruguayano per liberarlo dall'accordo sottoscritto in estate con gli azzurri:

"La clausola di Cavani non è niente. Qualcuno che sarà disposto a pagare la clausola di rescissione per Cavani ci sarà di sicuro".

Sarebbe un duro colpo per i partenopei, che certo però a quel punto avrebbero una bella cifra da investire sul mercato per puntellare tutta la rosa. Sempre secondo Raiola inoltre, anche Cristiano Ronaldo e Radamel Falcao quasi certamente cambieranno squadra in estate: " Ci sarà un grande movimento di punte e si muoveranno anche Cristiano Ronaldo e Falcao". In programma quindi, stando almeno alle parole di Raiola che solitamente è ben informato, ci sarebbe una vera rivoluzione negli attacchi dei big team.

L'agente ha parlato anche di Mario Balotelli, manifestando dispiacere per le parole di Silvio Berlusconi, molto critico in diverse occasioni nei confronti del giocatore del Manchester City, che quest'anno è finito più volte in copertina per una bravata delle sue, piuttosto che per un bel gol o una bella giocata sul rettangolo da gioco:

"Dispiace per quello che ha detto Berlusconi. Io e Mario siamo dispiaciuti, non possiamo certo dire che ci fa piacere. Berlusconi non lo conosce, tutti quelli che lo conoscono gli vogliono bene. Galliani lo conosce e gli vuole bene. Allora Berlusconi dovrebbe conoscerlo? Se mi chiederanno di presentarglielo lo farò con piacere".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail