Bologna – Napoli 0-3 | Highlights Serie A – Video gol di Hamsik, Cavani (rig.) e Dzemaili

Il video dei gol del Napoli (Hamsik, Cavani e Dzemaili) contro il Bologna nel match che ha permesso ai partenopei di conquistare matematicamente il secondo posto in campionato e la qualificazione alla Champions League 2013-2014.

Il Napoli ora è certo che l’anno prossimo giocherà in Champions League e si ritroverà direttamente nella fase a gironi senza passare dai preliminari. Un risultato importantissimo per una società che deve discutere il rinnovo del contratto con i suoi uomini chiave, l’allenatore Walter Mazzarri ed El Matador Edinson Cavani.
Allo Stadio Dall’Ara i partenopei hanno sfatato il tabù Bologna, squadra contro la quale avevano rimediato finora tre sconfitte e un pareggio negli ultimi quattro incontri tra campionato e Coppa Italia.

Nel primo tempo la partita tra Bologna e Napoli valida per la 36esima giornata di Serie A è stata estremamente nervosa, ammoniti Gilardino al 7′ per una gomitata a Taider, poi Kone per proteste proprio relative al cartellino dato all’attaccante, in seguito, al 35′, giallo per Dzemaili, pure lui per fallo su Taider, ma dopo che ne aveva fatti altri due su Diamanti e sullo stesso Taider. Al 37′ è stato espulso il team manager del Napoli Beppe Santoro e poi in chiusura del primo tempo il cartellino è toccato a Perez per un fallo su Zuniga.

Le occasioni più limpide sono state quelle per Cavani al 17′ e al 20′: l’attaccante in entrambi i casi ha mandato la palla di poco a lato del palo, una volta rispetto a quello di destra, poi rispetto a quello di sinistra.

Nel Bologna il più attivo è stato il capitano Diamanti, pericoloso soprattutto su punizione, come al 33′, quando il suo tiro di sinistro rasoterra è stato deviato e poi è finito tra le braccia di De Sanctis. Il capitano dei rossoblù in precedenza si era reso pericoloso all’11’ in contropiede, poi fermato da Cannavaro e al 23′ con un tiro dalla distanza.

La partita ha cambiato volto nel secondo tempo perché il Napoli ha deciso di prendersi quella matematica certezza del secondo posto che tanto desiderava. I ragazzi di Mazzarri hanno giocato a viso aperto e i risultati non hanno tardato ad arrivare. Il primo gol, infatti, è giunto all’8′ della seconda frazione di gioco: Zuniga ha passato a Dzemaili che subito si è accorto di Hamsik in buona posizione, ha dato a lui il pallone e lo slovacco ha messo dentro di sinistro.

Meno di dieci minuti dopo, al 17′, è stato giustamente dato un rigore al Napoli: Stojanovic è arrivato in ritardo su Cavani lanciato verso la porta e lo ha messo giù. L’uruguaiano ha tirato dal dischetto e non ha fallito: 2-0!

Per il Bologna è stato proprio un brutto quarto d’ora, El Matador è sempre pericoloso quando ha il pallone tra i piedi e se non tira passa la palla e mette i compagni in condizione di segnare, come è avvenuto al 22′ quando Dzemaili ha ricevuto un pallone d’oro dai suoi piedi e ha insaccato il pallone alle spalle di Stojanovic segnando il 3-0.

Quattro minuti dopo è arrivato anche un quarto gol del Napoli su colpo di testa di Maggio che aveva ricevuto la palla da calcio di punizione, ma l’arbitro ha annullato perché ha visto un fallo in area ai danni dei difensori bolognesi.

Sul finale del secondo tempo è stato dato spazio alle ultime sostituzioni, poi il Napoli è rimasto in 10 perché Maggio si è fatto male subendo fallo da Christodoulopoulos, ma Mazzarri aveva già effettuato tutti i cambi.

Al fischio finale di Massa, grande festa per il Napoli che può cominciare a pensare seriamente al futuro.

Ecco il tabellino del match e più sotto il video dei tre gol.

Bologna – Napoli 0-3 (primo tempo 0-0)

Marcatori: all’8′ s.t Hamsik, al 18′ s.t rigore di Cavani, al 22′ s.t. Dzemaili.

Bologna (4-2-3-1) Stojanovic; Motta, Sorensen, Carvalho (dal 36′ s.t. Naldo), Morleo; Taider, Perez (dal 10′ s.t. Pazienza); Kone (dal 21′ s.t. Moscardelli), Diamanti, Christodoulopoulos; Gilardino. (Agliardi, Lombardo, Krhin, Garics, Abero, Riverola, Gabbiadini, Pasquato, Natali). All.: Pioli

Napoli (3-5-1-1) De Sanctis; Rolando, Cannavaro, Britos; Maggio, Behrami (dal 22′ s.t. Inler), Dzemaili, Hamsik (dal 32′ s.t. El Kaddouri), Zuniga; Insigne (dal 24′ s.t. Pandev); Cavani. (Rosati, Colombo, Grava, Gamberini, Mesto, Donadel, Armero, Calaiò). All.: Mazzarri.

Arbitro: Massa
Spettatori: 30.000 circa
Note: espulso al 37′ il team manager del Napoli, Beppe Santoro, per proteste. Ammoniti Gilardino, Kone, Dzemaili, Perez, Diamanti, Britos.
Calci d’angolo: 3-0 per il Bologna.
Recuperi: 2′ p.t.; 2′ s.t.

Bologna – Napoli 0-3 | Il video dei gol di Hamsik, Cavani e Dzemaili

Bologna – Napoli 0-3 | La fotogallery

Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013
Bologna – Napoli 0-3 dell’8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013 Bologna - Napoli 0-3 dell\\'8 maggio 2013

I Video di Calcioblog