Cagliari – Lazio 1-0 | Serie A | Risultato Finale: gol di Dessena!

Cagliari – Lazio 1-0: gol di Dessena al 31′ del st. I biancocelesti al momento sono fuori dalle coppe europee

45+5′ – E’ finita, Cagliari batte Lazio 1-0 grazie ad un gol di Dessena. I biancocelesti sono al momento fuori dalle coppa europee, ma possono ancora qualificarsi per l’Europa League vincendo domenica prossima la finale di Coppa Italia contro la Roma.

45+3′ – Palla in calcio d’angolo per il Cagliari.

45+2′ – Punizione dal limite per il Cagliari.

45′ – 5 minuti di recupero.

45′ – Punizione di Candreva abbondantemente fuori dallo specchio.

44′ – Per un palo Klose non è riuscito a deviare in porta un cross dalla trequarti di Gonzalez.

43′ – Pallonetto di Sau di poco alto sopra la traversa. L’azione è comunque stata fermata per posizione irregolare dell’ex Juve Stabia.

42′ – Tiro di controbalzo di Ledesma respinto involontariamente con la schiena da Ederson.

40′ – Cambio nel Cagliari; fuori Ibarbo e dentro Nenè.

37′ – Diagonale di Sau e parata a terra di Marchetti.

32′ – Ancora un cambio nella Lazio; fuori Biava e dentro Ederson.

31′ – Il centrocampista rossoblu, oggi terzino, è riuscito a staccare di testa su azione di palla inattiva ed ha portato in vantaggio i suoi.

31′GOOOL DEL CAGLIARI! 1-0! DESSENA!

29′ – Ancora un cambio nel Cagliari; fuori Pinilla e dentro Sau.

28′ – Cross di Candreva sul quale Floccari non è riuscito ad arrivare di testa.

26′ – Cambio nella Lazio; fuori Konko e dentro Gonzalez.

24′ – Cambio nel Cagliari; fuori Thiago Ribeiro e dentro Cossu.

22′ – Gran tiro dalla lunghissima distanza di Cana che Avramov ha alzato sopra la traversa sbattendo anche con la faccia contro il palo.

20′ – Cross di Lulic deviato in angolo.

18′ – Colpo di testa di Floccari di poco fuori dallo specchio.

15′ – Cross di Candreva e palla nella braccia di Avramov.

11′ – Cambio nella Lazio; fuori Kozak e dentro Floccari.

08′ – Bel tiro al volo di Candreva bloccato da Avramov.

05′ – Cagliari vicinissimo al gol! Prima Konko ha dovuto respingere un cross basso di Ibarbo molto pericoloso, e poi Biava ha deviato in angolo un tiro di Eriksson a colpo sicuro.

04′ – Ancora un cross sballato di Candreva. Lazio veramente imprecisi negli ultimi 20 metri.

02′ – Punizione di Avelar alto sopra la traversa.

01′ – Fallo di Dias su Pinilla. Poteva starci il giallo, clemente l’arbitro Giannoccaro con il laziale.

01′ – Ci siamo! iniziato il secondo tempo. Speriamo in una seconda frazione di gioco più divertente.

21:50 – Tra poco l’inizio del secondo tempo.

45+1′ – Fine primo tempo.

45+1′ – Traversa di Avelar da posizione defilata! Cagliari vicino al gol del vantaggio!

45′ – Un minuto di recupero.

43′ – Il Cagliari ha protestato per un tocco con la mano di Cana chiedendo calcio di punizione e secondo giallo per l’albanese; giusta la scelta di Giannoccaro perché il tocco con la mano del difensore laziale era sicuramente involontario.

40′ – Fischiato un fallo in attacco a Klose per una piccola spinta su Dessena. In ogni caso Avramov era riuscito a deviare in angolo il colpo di testa del tedesco.

37′ – Cross sballato di Lulic, blocca facilmente Avramov.

36′ – Fallo di Cana su Ibarbo. Ammonito il laziale.

34′ – Punizione di Candreva alta sopra la traversa.

32′ – Destro al volo di Thiago Ribeiro su sponda di Ibarbo. Palla alta sopra la traversa.

27′ – Tiro-cross di Candreva sul quale per poco non è riuscito ad arrivare Lulic.

25′ – Tiro dalla distanza di Candreva che Avramov ha respinto di pugni. Per poco sulla respinta del portiere il pallone non è carambolato addosso a Kozak.

21′ – Conclusione di Konko deviata in angolo.

20′ – Tiro debole di Ibarbo e facile parata per Marchetti.

19′ – Punizione di Conti alta sopra la traversa.

17′ – Clamorosa occasione sciupata da Kozak. La retroguardia rossoblu si è dimenticata del ceco lasciandogli la possibilità di colpire di testa a centro area su un cross di Lulic dalla sinistra. Incredibilmente l’attaccante della Lazio non è riuscito ad inquadrare lo specchio della porta.

16′ – Lazio sterile in fase offensiva. Petkovic sta chiedendo ai suoi di alzare il ritmo.

12′ – Cagliari pericoloso! Thiago Ribeiro, smarcato da un tacco di Pinilla, ha impegnato Marchetti con un tiro sul primo palo.

09′ – Nessun tiro in porta nei primi 9 minuti di gioco.

05′ – Lancio lungo di Ledesma, palla irraggiungibile per Kozak.

04′ – Rientra in campo Onazi. Ritmi abbastanza compassati.

02′ – Onazi dolorante dopo uno scontro a centrocampo con Ibarbo.

01′ – Iniziata!

20:47 – La partita inizierà in leggero ritardo per garantire la contemporaneità con la sfida di San Siro tra Inter ed Udinese.

20:38 – Meno di dieci minuti al fischio d’inizio. Le squadre sono appena rientrare negli spogliatoi dopo il riscaldamento pre-partita. Spalti praticamente deserti come ci si poteva aspettare alla vigilia.

Cagliari – Lazio | Le Formazioni Ufficiali

20:20 – Ecco le formazioni ufficiali di Cagliari – Lazio. Qualche novità un po’ sorprendenti nella formazione iniziale scelta dal duo Pulga-Lopez. In porta ci sarà Avramov al posto di Agazzi ed a centrocampo Eriksson sostituirà Ekdal. Anche l’attacco non sarà quello che avevamo ipotizzato perché non ci saranno né Sau e né Cossu, bensì il brasiliano Thiao Ribeiro a completare il tridente con Pinilla ed Ibarbo. Una novità anche nella Lazio di Petkovic, perché in difesa non ci sarà Stankevicius ma Giuseppe Biava. Il modulo dovrebbero essere il 3-5-2, con Konko sulla fascia destra di centrocampo.

CAGLIARI (4-3-1-2) Avramov; Dessena, Rossettini, Astori, Avelar; Eriksson, Conti, Nainggolan; Thiago Ribeiro; Pinilla, Ibarbo.

LAZIO: (3-5-2): Marchetti; Biava, Cana, Dias; Konko, Candreva, Onazi, Ledesma, Lulic; Kozak, Klose.

Cagliari – Lazio | Le Probabili Formazioni

19:13 – Un’ora e mezza al fischio d’inizio di Cagliari – Lazio. Al momento non ci sono particolari novità sulle due formazioni. L’unica suggestione riguarda un possibile cambio di modulo da parte della squadra di Petkovic, che potrebbe scegliere di schierare la squadra con un 3-5-2 piuttosto che con il 4-4-2. In questo caso Stankevicius giocherebbe in difesa in linea con Dias e Cana, mentre Konko partirebbe da esterno di centrocampo. Nel Cagliari è possibile che giochi Cossu dal primo minuto al posto di Pinilla. Appena verranno rese note vi informeremo sulle formazioni ufficiali scelte dagli allenatori.

CAGLIARI (4-3-1-2): Agazzi; Dessena, Rossettini, Astori, Avelar; Ekdal, Conti, Nainggolan; Ibarbo; Pinilla, Sau.

A disposizione: Avramov, Del Fabro, Deiola, Eriksson, Casarini, Thiago Ribeiro, Cossu, Nenè. Allenatore: Pulga-Lopez

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Pisano, Murru, Perico, Cabrera, Ariaudo

LAZIO: (4-4-2): Marchetti; Stankevicius, Cana, Dias, Konko; Candreva, Onazi, Ledesma, Lulic; Floccari, Klose.

A disposizione: Bizzarri, Strakosha, Ciani, Biava, Crecco, Mauri, Gonzalez, Kozak, Ederson. Allenatore: Petkovic
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Brocchi, Pereirinha, Hernanes, Saha, Radu

Cagliari – Lazio in diretta | Tempo Reale ore 20:45

Questa sera alle ore 20:45 il Cagliari e la Lazio scenderanno in campo allo Stadio Nereo Rocco di Trieste per l’ultima partita in programma per questa Serie A. I sardi hanno ben poco da chiedere al campionato visto che hanno già conquistato da diverse giornate una tranquilla salvezza, anche se stanno continuando ad onorare l’impegno come testimoniato dal pareggio per 1-1 in casa della Juventus di sabato scorso. Grandi motivazioni invece per la Lazio, che insegue ancora l’obiettivo Europa League. I biancocelesti in questo momento sono sesti in classifica e quindi fuori dalle coppe europee, ma avranno l’opportunità di scavalcare l’Udinese che la precede in quinta posizione che sempre questa sera giocherà in trasferta a Milano contro l’Inter.

Per sperare nella qualificazione in Europa, i biacocelesti sono chiamati battere i cagliaritani sperando contemporaneamente che l’Udinese non vinca a San Siro. Anche un pareggio infatti non basterebbe ai friulani per ottenere la qualificazione visto che in caso di vittoria della Lazio le due squadre avrebbe gli stessi punti in classifica e sarebbero i capitolini a chiudere al quinto posto in virtù della migliore differenza reti negli scontri diretti. La stagione della squadra di Petkovic ad ogni modo non finirà questa sera poiché domenica prossima all’Olimpico disputerà la finale di Coppa Italia contro la Roma.

Nel caso in cui la Lazio non dovesse riuscire a chiudere il campionato al quinto posto potrebbe ancora sperare di qualificarsi per l’Europa League vincendo la Coppa Italia. Proprio in vista dell’impegno con la Roma, Petkovic ha preferito lasciare a riposo Radu, Hernanes e Pereirinha per dar loro modo di recuperare al meglio per l’impegno di domenica prossima senza rischiare ricadute. In porta questa sera ci sarà certamente l’ex Marchetti, protetto da una linea a 4 che dovrebbe essere composta da Stankevicius, Cana, Dias e Konko.

A centrocampo dovrebbero giocare Candreva, Onazi, Ledesma e Lulic, mentre Gonzalez e Mauri sembrano destinati alla panchina. In avanti molto probabilmente sarà riproposta la coppia Klose-Floccari, anche se non è da escludere che il tecnico bosniaco possa decidere di far giocare dal primo minuto Kozak al posto di Klose per tutelare il tedesco vista dell’impegno di coppa. Rosa quasi al completo invece per quanto riguarda il Cagliari che non dovrebbe, almeno sulla carta, proporre particolari turn over in questa partita.

Tra i pali ci sarà Agazzi, fresco di convocazione in nazionale, e davanti a lui Dessena, Rossettini, Astori ed Avelar. A centrocampo scontata la presenza del terzetto titolare composto da Ekdal, Conti e Nainggolan, mentre in attacco dovrebbero giocare Ibarbo, Pinilla ed il sardo Sau, anch’esso convocato per la prima volta da Prandelli per l’amichevole contro San Marino del prossimo 27 maggio. Possibile anche che venga concesso spazio nel tridente a Cossu, ed in questo caso potrebbe essere il colombiano Ibarbo a lasciargli spazio.

Cagliari – Lazio | I Precedenti

Quella di stasera sarà la sfida numero 56 tra le due squadre. Il bilancio generale di questo confronto vede in vantaggio la Lazio con 25 vittorie contro i 16 successi dei sardi ed i 14 pareggi. Discorso diverso per quello che riguarda le partite giocate con il Cagliari in casa, dove sono i rossoblu ad essere in vantaggio con 10 vittorie a fronte dei 9 successi dei laziali ed altrettanti pareggi. Circostanza quindi non trascurabile che questa partita si giocherà a Trieste, dove la squadra di Pulga e Lopez non potrà contare sulla spinta del proprio pubblico. Nella partita d’andata i capitolini si imposero 2-1 in rimonta, ribaltando il risultato nei minuti finali grazie ai gol di Konko e Candreva dopo il vantaggio iniziale firmato da Sau.

I Video di Calcioblog