Calendario Serie A 2013/14 – Il sorteggio e le 38 giornate

Ecco le 38 giornate del campionato di Serie A 2013/2014. Subito le prime sorprese, partite interessanti sin dai primissimi turni!

di

I commentatori sono già tutti d’accordo: il Calendario di Serie A 2013-2014 è durissimo, per i Campioni d’Italia della Juventus, che iniziano con 9 turni di fuoco (eccezion fatta per la doppietta veronese, che potrebbe rappresentare un momento per tirare un respiro, ma anche nascondere insidie): Sampdoria, Lazio, Inter, Torino, Milan e Fiorentina tutte concentrate nei primi due mesi dei bianconeri.

[blogo-video provider_video_id=”SaNzBRoe-ql3D2ANY” provider=”jwplayer” title=”Ecco il calendario della Serie A” thumb=”http://bvideo.blogo.it/thumbs/SaNzBRoe-720.jpg” url=”http://bvideo.blogo.it/players/SaNzBRoe-ql3D2ANY.js”]

19.54 – Il sorteggio è terminato: ecco il calendario delle 38 giornate del campionato Serie A 2013/2014. Qui potete trovarlo in forma testuale, per i più curiosi qui la prima giornata!



Il Calendario Serie A 2013-2014 | Tutte le giornate

19.47 – Ecco anche il calendario dell’ultima giornata. La Juventus chiude con il Cagliari, l’Inter con il Chievo, il Toro con la Fiorentina, il Napoli con l’Hellas Verona.

19.44 – Siamo agli sgoccioli, diciottesima giornata, penultima con Juventus – Roma e Lazio – Inter:

19.42 – Soltanto alla diciassettesima giornata il derby fra Inter – Milan!

19.41 – La sedicesima giornata vedrà il ritorno di Mazzarri a Napoli, stavolta da allenatore dell’Inter:

19.39 – Quindicesima giornata con Roma – Fiorentina:

19.36 – Quattordicesima giornata, anche qui “interlocutoria” dopo i fuochi dei primi turni:

19.34 – Il derby di Verona, 11 anni dopo, alla tredicesima giornata:

19.32 – Ad inizio novembre ecco Juventus – Napoli, il big match almeno guardando i piazzamenti della scorsa stagione!

19.32 – All’undicesima giornata c’è Milan – Fiorentina!

19.29 – Ecco anche la decima, spiccano Milan – Lazio e Fiorentina – Napoli!

19.28 – La nona giornata di Serie A, “pausa” dai big match:

19.24 – Ecco l’ottava giornata con Fiorentina – Juventus e Roma – Napoli! I bianconeri hanno già “incontrato” tantissimi rivali duri, rimangono esclusi soltanto Roma e Napoli fra le big!

19.23 – Ecco la settima giornata! Juventus – Milan e Inter – Roma!

19.21 – Piccolo momento di pausa, già nelle prime sei giornate si può notare un cammino molto duro della Juventus campione in carica con Sampdoria in trasferta, il derby con il Torino e Inter – Juventus a San Siro subito dopo la pausa delle nazionali di metà settembre. Alla quarta giornata anche il Napoli dovrà volare a Milano per affrontare il Milan mentre il Derby di Roma farà il suo esordio stagionale dopo quello, sentitissimo, visto nella finale di Coppa Italia vinta dalla Lazio!

19.18 – Alla sesta giornata ci sarà il Derby di Torino con Toro – Juventus:

19.16 – La quinta giornata del campionato di Serie A 2013/2014, c’è un interessante Inter – Fiorentina.

19.14 – Ecco il derby di Roma alla quarta giornata:

19.13 – Ecco la terza giornata, c’è subito Inter – Juve!! Anche il primo derby con Samp – Genoa!

19.12 – La Juventus parte con la Sampdoria fuori casa, la seconda in casa con la Lazio. Subito in big match. Il Napoli partirà con il Bologna al San Paolo, fuori casa la seconda con il Chievo. Partenza dura per i campioni in carica. Occhio a Roma – Verona, Catania – Inter e Milan – Cagliari alla seconda.

19.12 – Ecco la seconda:

19.11 – Ecco la prima giornata del campionato di Serie A 2013/2014!

19.10 – Il presidente delle Lega Serie A e la conduttrice di Sky Sara Benci stanno per dare il via al sorteggio computerizzato…

19.08 – Vengono spiegate le regole del sorteggio, come abbiamo già raccontato: no teste di serie, tante limitazioni negli accoppiamenti per via delle tante squadre che condividono lo stadio.

19.04 – C’è anche spazio per la celebrazione dei 10 anni di Sky, partner privilegiato della Serie A.

19.00 – Eccoci, iniziata ufficialmente la “cerimonia”. Sky ripropone in un’affascinante copertina i gol più belli e significativi dello scorso campionato…

18.57 – Dopo il prologo offerto da Sky fra tre minuti avrà inizio il sorteggio del calendario della Serie A. Grande curiosità per gli accoppiamenti che verranno fuori dal computer della Lega…

18.51 – Il presidente della Lega Serie A, Maurizio Beretta, presente al fianco di Giancarlo Abete in prima fila.

18.49 – Sky, con il solito Gianluca Di Marzio, ne approfitta per stuzzicare i presidenti che parteciperanno al sorteggio in diretta del calendario sul tema calciomercato. Adriano Galliani ha anche dato “la notizia” del giorno: il passaggio di Silvestre dall’Inter al Milan è complicato.

18.46 – Partita la diretta del sorteggio del Calendario di Serie A 2013/2014, Sky ha dato il via alla trasmissione che precede il sorteggio vero e proprio che partirà alle 19.00

Calendario Serie A 2013/14 – La diretta del sorteggio dalle ore 18.45

[blogo-video provider_video_id=”vyKsKxmd-ql3D2ANY” provider=”jwplayer” title=”Calendario Serie A 2013-2014: oggi la diretta” thumb=”http://bvideo.blogo.it/thumbs/vyKsKxmd-720.jpg” url=”http://bvideo.blogo.it/players/vyKsKxmd-ql3D2ANY.js”]

La Serie A 2013/2014 scopre le sue carte. A meno di un mese dall’inizio del campionato 2013/2014 (i primi anticipi si giocheranno sabato 24 agosto 2013 e li conosceremo già questa sera) su Sky andrà in onda l’ormai consueta presentazione con sorteggio computerizzato che distribuirà le 380 partite del torneo nelle 38 giornate previste. Sarà un calendario particolarmente fitto, il campionato dovrà chiudersi entro e non oltre il 18 di maggio del 2014 per permettere ai nazionali di radunarsi ed iniziare a preparare il Mondiale in Brasile della prossima estate. Noi seguiremo in diretta il sorteggio per diffondere immediatamente gli accoppiamenti tanto attesi dai tifosi, ansiosi di vedere finalmente le loro squadre di nuovo in campo in partite ufficiali.

C’è grande attesa per conoscere il nuovo calendario anche perché questo sarà particolarmente complicato e sono tantissimi i fattori che contribuiranno ad avere “big match” già nelle primissime giornate. Sarà difficile “tutelare” le meglio piazzate dello scorso anno, dai campioni in carica della Juventus, al Napoli e al Milan che parteciperanno quanto meno alla fase a gironi della Champions League (play off permettendo per quanto riguarda i rossoneri).

La Serie A 2013/2014 sarà “record” dal punto di vista dei derby. Saranno ben cinque con i classici Roma – Lazio, Inter – Milan, Genoa – Sampdoria, Juventus – Torino a cui si aggiunge il Chievo – Hellas Verona che attende il capoluogo di provincia veneto dopo tanti anni di attesa. Per ovvie ragioni tutte queste squadre, ben 10, dovranno giocare in maniera alternata in casa, ma non solo loro. Anche per il Cagliari e per l’Udinese, che in teoria dovranno condividere lo stadio Nereo Rocco di Trieste (i friulani hanno avviato la ristrutturazione del loro stadio e si spostano ad est per giocare “in casa”), e per il Parma e il Sassuolo a causa della vicinanza fisica fra i due impianti: il Tardini e il Mapei Stadium (ex Giglio) di Reggio Emilia.

A complicare il lavoro del computer ci saranno tanti altri criteri che rischiano di rendere poco “sorteggiabile” il cammino delle 20 squadre di Serie A. Ad esempio per quanto riguarda le partite in casa e in trasferta dovrà esserci perfetta alternanza nelle ultime 4 giornate di campionato, in ogni caso le partite consecutive in casa e in trasferta non possono essere più di due per girone.

La prima giornata, anche se il sorteggio non è ancora partito, ha già qualche elemento “noto” a bocce ferme: la Juventus, la Roma, il Chievo, il Milan e il Genoa esordiranno in trasferta perché hanno giocato in casa la prima giornata dello scorso campionato. Allo stesso modo sappiamo già che tutte le squadre che hanno giocato in trasferta l’ultima giornata nel maggio scorso si vedranno assegnata una partita casalinga nella 38° giornata del campionato 2013/2014.

Anche i turni infrasettimanali avranno regole precise: le partite fra Inter, Juventus, Milan, Napoli e Roma, così come i derby di tutte le città ad esclusione di quello milanese, non potranno essere fissati in mezzo alla settimana. Diventa più probabile che Lazio e Fiorentina si debbano giocare dei big match in quelle date. In ogni caso le gare più impegnative potranno arrivare anche nella prima o nell’ultima giornata, fatta eccezione per i derby di tutte le città, perché nei fatti non ci sono teste di serie.

Inoltre la prima e l’ultima giornata dovranno prevedere obbligatoriamente accoppiamenti diversi rispetto alla prima e all’ultima giornata degli ultimi due campionati (2011/2012 e 2012/2013) senza considerare l’altra preclusione che indirizza il calendario su strade precise: le squadre che giocano la Champions League (Juve, Napoli, Milan) non possono incontrare squadre qualificate per l’Europa League (Fiorentina, Lazio, Udinese) nella 6°, 9°, 13° e 16 giornata per evitare che chi gioca al giovedì in Europa sia costretto a scendere in campo al sabato per dare “l’anticipo” alla big presente in Champions.

Come detto l’evento andrà in onda negli studi Sky, in esclusiva su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1, con la presenza di rappresentanti di tutte le società: assente giustificato il presidente De Laurentiis che sarà impegnato nella presentazione delle nuove maglie del Napoli e sarà spettatore della prima amichevole al San Paolo della sua squadra. Peccato, sarebbe stato interessante vedere la sua reazione al sorteggio delle 38 giornate, due anni fa regalò un discreto show ai giornalisti con la famosa “fuga in motorino” per un calendario che riteneva non sufficientemente a cautela del suo Napoli che partecipava per la prima volta alla Champions League. Negli studi dovrebbe esserci Riccardo Bigon, già a Milano per portare avanti la trattativa per Jackson Martinez.