Coppa Italia, i risultati del terzo turno | Fuori Torino, Cagliari, Genoa e Palermo

Molte sorprese in Coppa Italia

di antonio

Molte sorprese nel terzo turno di Coppa Italia. Subito eliminato il Torino che ha perso in casa contro il Pescara per 2-1. Gli abruzzesi incontreranno lo Spezia, che ha battuto il Genoa ai rigori per 5-3 (la partita era terminata 2-2). Allo stadio Olimpico di Torino il Pescara, retrocesso in serie B al termine della scorsa stagione, ha battuto i granata grazie ai gol di Maniero, al 2′ del secondo tempo, e Brugman al 13′. A nulla è valso il gol del momentaneo pareggio di Immobile all’8′ della ripresa. A La Spezia, invece, i liguri al 12′ sbloccano il risultato Gilardino e al 39′ pareggia i conti Sansovini. Nella ripresa, lo Spezia passa in vantaggio all’82’ con Ebagua, ma viene ripreso al 94′ con un rigore realizzato da Lodi. Dopo i supplementari, si va ai rigori. Decisivi gli errori di Floro Flores (traversa), Bertolacci (palo) e Lodi (parato da Leali).

Il Siena vince 1-0 a Livorno e si qualifica per il quarto turno della Coppa Italia. Gol vincente degli ospiti al 43′ pt di Angelo. Il Verona vince 1-0 in casa del Palermo. Decide un goal dell’ex Luca Toni, al 37′ del primo tempo. Un espulso, Vasquez, poco prima del fischio finale. Rosso anche per il tecnico rosanero Gattuso, allontanato dall’arbitro per proteste. La Sampdoria batte 2-0 il Benevento nel terzo turno della Coppa Italia. A decidere è una doppietta di Gabbiadini. Il Parma travolge il Lecce con il punteggio di 4-0 grazie alle reti di Amauri, Cassano (rig.), Munari e Palladino.

Il Bologna elimina il Brescia con il minimo scarto: autore del gol vittoria è Alessandro Diamanti, su punizione. Vittoria agevole del Chievo per 2-0 di Giuseppe Sannino contro l’Empoli con gol di Radovanovic e Thereau. Sconfitto invece il Padova, 1-0 a Trapani. Doppietta di Gabbiadini per la Sampdoria contro il Benevento. Il giocatore ha aperto le danze al 26’ del secondo tempo, raccogliendo un cross teso dalla sinistra di Regini con un gran colpo al volo; dieci minuti dopo la replica, con un tocco di sinistro dalla corta distanza al termine di un’azione corale.

Il Sassuolo supera il Novara 3-1 e si qualifica al quarto turno di Coppa Italia. Impresa del Frosinone che vince in trasferta 2-1 contro il Cagliari. Passa l’Avellino che in casa ha la meglio sul Cesena grazie ad un gol nel primo tempo di Galabinov. Si qualificano anche la Reggina che supera in casa per 1-0 il Crotone e il Varese che supera ai rigori per 5-4 la Juve Stabia e a dicembre affronterà al Tardini il Parma.

Coppa Italia | I risultati di SABATO 17/08

LIVORNO – SIENA 0-1
44′ Angelo

SPEZIA – GENOA 2-2 (5-4 dopo i calci di rigore)
12′ Gilardino, 33′ Sansovini, 82′ Ebagua, 90′ Lodi (rig.)

TRAPANI – PADOVA 1-0
69′ Nizzetto

TORINO – PESCARA 1-2
47′ R.Maniero (rig.), 53′ Immobile, 58′ Ragusa

REGGINA – CROTONE 1-0
48′ Gerardi

PALERMO – H. VERONA 0-1
37′ Toni

AVELLINO – CESENA 1-0
25′ Galabinov

CHIEVO – EMPOLI (A VICENZA) 2-0
15′ Radovanovic, 23′ Thereau

BOLOGNA – BRESCIA 1-0
40′ Diamanti

SAMPDORIA – BENEVENTO 2-0
73′, 83′ Gabbiadini

CAGLIARI – FROSINONE (A TRIESTE) 1-2 (dopo i tempi supplementari)
26′ Ciofani, 35′ Pinilla, 120′ Curiale

PARMA – LECCE 4-0
22′ Amauri, 53′ Cassano (rig.), 81′ Munari, 85′ Palladino

JUVE STABIA – VARESE 1-1 (4-5 dopo i calci di rigore)
14′ Tremolada, 51′ Mezzavilla

NOVARA – SASSUOLO 1-3 (dopo i tempi supplementari)
3′ Laribi, 55′ Comi, 110′ Pavoletti, 115′ Farias

DOMENICA 18/08

INTER – CITTADELLA 18.30
ATALANTA – BARI ORE 19.00

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →