Lazio-Catania 3-1 | Telecronaca di De Angelis e radiocronaca di Radio Rai | Video

La vittoria dei biancocelesti commentata in diretta


La Lazio si mette alle spalle il derby perso solo tre giorni fa e batte un Catania che ora comincia a sentire il peso di una classifica deficitaria. I romani hanno giocato un buon primo tempo costruendo azioni su azioni dopo il pareggio immediato del Catania siglato da Barrientos (grave la disattenzione di Lorik Cana) e sono tornati in vantaggio prima del riposo. Con una difesa come al solito rabberciata Petkovic ha ottenuto le risposte che desiderava alla vigilia, dalla sua squadra. Positiva la prova del portoghese Pereirinha, spostato a sinistra nella difesa a quattro, e di Ederson in versione goleador, poi è uscito per far posto ad Hernanes, autore del terzo gol nel finale.

CLICCA QUI PER LA TELECRONACA DI GUIDO DE ANGELIS

In attacco Floccari non è ancora al top, ma nella seconda parte della ripresa ha esordito il giovane colombiano Perea che ha mostrato una discreta personalità in campo. Petkovic, ai microfoni di 'Rai Sport' ha commentato il successo della sua squadra:

"Penso di aver avuto le risposte che cercavo. Abbiamo accelerato dal primo minuto, tenuto tutta la gara e vinto meritatamente. Dopo il derby non avevo timori, ma c'è sempre la paura che durante la gara qualcosa possa andare storto. Noi, invece, siamo stati forti anche dopo il pareggio. L'unico neo è che dovevamo chiudere prima la partita".

Dall'altra parte il tecnico del Catania, Rolando Maran, s'è detto amareggiato per il disastroso inizio di stagione della sua squadra. Dopo cinque giornate la compagine rossoazzurra è ferma a un punto in classifica, ma Maran non teme l'esonero: "Teme per la sua panchina? No, ma mi dispiace per il Catania. Bisogna pensare solo a lavorare. In questo momento non riusciamo a fare bene le cose, errori come quelli commessi questa sera si pagano se giochi all'Olimpico contro la Lazio. Dobbiamo lavorare per uscire da questa situazione".

Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto


Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
Lazio-Catania 3-1 (Ederson, Barrientos, Lulic, Hernanes) | Le Foto
  • shares
  • Mail