Napoli – Catania 2-1 | Risultato finale | Gol di Callejon, Hamsik e Castro

Napoli – Catania: la diretta dell’anticipo dell’undicesima giornata di Serie A – Tempo reale dalle 20.45

Napoli – Catania, Stadio San Paolo
LIVE

Napoli

Callejon 15′
Hamsik 20′

21

Catania

25′ Castro

  • Ore 20.05 Comunicate le formazioni ufficiali, a sorpresa non c’è tra le fila del Napoli capitan Cannavaro, che si accomoda per l’ennesima vola in panchina. In avanti c’è Higuain, mentre Pandev va in panca. Di seguito le formazioni ufficiali comunicate da Napoli e Catania:
    NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Mesto, Fernandez, Albiol, Armero; Behrami, Dzemaili; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain. Allenatore: Benitez.

    CATANIA (4-5-1): Andujar; Alvarez, Gyomber, Legrottaglie, Capuano; Izco, Tachtsidis, Almiron, Castro, Biraghi; Maxi Lopez. Allenatore: De Canio.


  • 20.38 Le formazioni hanno già completato il riscaldamento, tra pochi minuti il calcio d’inizio


  • 1′

    Calcio d’inizio per il Napoli: partiti!


  • 1′

    Subito un brivido per il Napoli: il Catania si proietta in avanti, ma Biraghi viene colto in fuorigioco


  • 4′

    Il Catania tiene molto alta la linea e chiude tutti gli spazi al Napoli: De Canio punta a fare molta densità per arginare gli avanti azzurri


  • 5′

    Mesto mette male il ginocchio sul terreno di gioco: infortunio serio per il difensore del Napoli


  • 7′

    Subito una sostituzione per il Napoli: Bruno Uvini prende il posto dell’infortunato Mesto


  • 9′

    Il Catania tiene 9 uomini dietro la linea della palla, il Napoli continua a faticare nel trovare spazi


  • 10′

    Il Catania ci prova: Alvarez tira di sinistro dalla distanza, ma la palla si perde in curva


  • 10′

    Sul ribaltamento di fronte occasionissima per il Napoli! Armero la mette al centro dal fondo ma Higuain non colpisce bene di testa!!!


  • 12′

    Veloce ripartenza del Napoli: Dzemaili lancia Insigne, ma il fantasista azzurro è in fuorigioco


  • 15′

    SUPER GOOOOOL DI CALLEJON: LO SPAGNOLO SI ACCENTRA DALLA DESTRA E LA METTE ALL’INCROCIO DI SINISTRO. 1 A 0 PER IL NAPOLI


  • 18′

    Ora il Catania dovrà rivedere i propri piani e scoprirsi: per il Napoli si potranno aprire nuovi varchi


  • 19′

    Grande parata di Andujar su tiro di Higuain che combina alla perfezione con Hamsik e Callejon


  • 20′

    GOOOOL DEL NAPOLI!!! HAMSIK RACCOGLIE UN ASSIST E LA METTE ALL’INCROCIO CON UNA CONCLUSIONE TERRIFICANTE DI SINISTRO. 2 A 0


  • 24′

    Catania steso psicologicamente, abbozza una reazione


  • 24′

    Buona azione del Catania: alla conclusione ci va capitan Isco, ma la palla finisce molto alta


  • 25′

    GOOOOOOOLLL DEL CATANIA!!! LA DIFESA PARTENOPEA SI ADDORMENTA E CASTRO LA PUNISCE CON UN SINISTRO CHE NON DA’ SCAMPO A REINA. 2 A 1, GARA RIAPERTA


  • 29′

    Il Napoli sta lasciando pericolosamente ampi spazi al Catania: ci prova Almiron per il Catania ma il tiro dalla distanza finisce a lato


  • 31′

    I padroni di casa provano a sfondare dal versante sinistro dove Armero e Insigne combinano bene, ma senza essere realmente ficcanti


  • 32′

    Hamsik vede Andujar fuori dai pali e prova il gol ‘alla Maradona’ da centrocampo: la palla finisce ampiamente fuori


  • 35′

    Calano i ritmi: il Napoli fa molto giro palla ma i rossazzurri siciliani non concedono spazi


  • 38′

    Benitez molto preoccupato da Uvini: subentrato a Mesto sta commettendo una serie infinita di errori


  • 40′

    Fase un po’ confusa della gara: molti errori di impostazione da una parte e dall’altra


  • 41′

    Iniziativa di Callejon, assist per Higuain che si gira in area e viene murato. Angolo!


  • 43′

    Pasticcio in area del Catania: Alvarez perde palla ma per fortuna del Catania Insigne è in fuorigioco!!!


  • 44′

    Grande azione di Maxi Lopez: l’argentino dribbla un giocatore e si libera al tiro di sinistro. La respinta della difesa del Napoli giunge sui piedi di Capuano che infine spara alto


  • 45′

    1 minuto di recupero


  • 45’+1

    Recupero prolungato per un infortunio rimediato da Tachtsidis


  • 45’+3

    Finisce il primo tempo, dopo circa 2 minuti e mezzo di recupero


  • 46′

    Inizia il secondo tempo: nel Catania esce Biraghi ed entra Keko


  • 46′

    Subito un brivido per il Napoli: Maxi Lopez pericoloso mette una palla invitante al centro, ma Reina blocca a terra


  • 48′

    Comincia a piovere e il terreno di gioco del San Paolo può farsi insidioso per il controllo palla


  • 49′

    Fallaccio da dietro di Albio su Maxi Lopez, l’arbitro dà vantaggio e lo grazia: c’era il giallo


  • 50′

    Interessante corridoio per Castro che scatta in profondità, ma l’assist è troppo lungo e finisce tra le braccia di Reina


  • 54′

    Napoli vicino al Gol!!! Assist di Callejon per Higuain che si gira e tira di destro ma Andujar è miracoloso!!!


  • 56′

    Punizione per il Napoli da posizione invitante: batte Higuain ma è barriera piena!


  • 58′

    Bordata dal limite di Hamsik: Andujar la mette in angolo!


  • 60′

    Lancio invitante di Fernandez per Insigne: Andujar lo anticipa per un soffio


  • 61′

    Ancora Andujar salva il risultato: parata di ginocchio su tiro di Higuain, per la verità troppo centrale


  • 65′

    Il Catania reclama un calcio di rigore: su tiro di Maxi Lopez, Behrami trattiene Castro che finisce a terra e protesta nei confronti dell’arbitro


  • 66′

    Ancora Andujar dice no al Napoli: punizione di Insigne, Albio schiaccia di testa, ma l’estremo difensore para


  • 69′

    iniziativa di Higuain, ma lo slovacco Gyomber lo chiude in angolo


  • 70′

    Sostituzione nel Catania: esce il centrocampista Izco ed entra l’attaccante Petkovic. De Canio coraggioso


  • 71′

    Clamorosa occasione per Higuain che si invola verso la porta ma il tiro di sinistro finisce di poco lato


  • 74′

    Ancora una volta il Napoli vicino al gol: stavolta ci prova Callejon con un destro a giro che finisce a lato di pochissimo


  • 76′

    Un Hamsik un po’ stanco ci prova dalla distanza: il pallone finisce molto alto sulla traversa di Andujar


  • 78′

    Buono spunto del Catania: cross dalal destra di Keko e colpo di testa di Castro: Reina blocca sicuro


  • 80′

    Sostituzione nel Napoli: esce Higuain, entra Duvan Zapata


  • 81′

    Brivido per il Napoli: gli azzurri perdono malamente palla a centrocampo con Fernandez, e Keko va vicino al gol con un diagonale sinistro


  • 83′

    Cambio nel Catania: esce Alvarez, entra Rolin


  • 85′

    Il Catania ci prova con le ultime forze, ma il Napoli non concede spazi


  • 86′

    Tambureggiante iniziativa di Callejon che dalla destra mette in area un pallone invitante, Rolin si rifugia in corner


  • 88′

    Possesso palla nettamente a favore del Napoli


  • 90′

    ultimo cambio nel Napoli: esce Insigne, entra il belga Mertens


  • 90′

    L’arbitro decreta 3 minuti di recupero


  • 90’+2

    Azione personale di Mertens che dribbla un difensore e tira a rete di sinistro. Fuori!


  • 90’+3

    Finisce qui: Napoli batte un buon Catania per 2-1

Napoli – Catania, le ultimissime dal San Paolo. Un solo dubbio dell’ultim’ora per Rafa Benitez: al centro della difesa, assieme a capitan Cannavaro dovrebbe esserci lo spagnolo Albiol e non l’argentino Fernandez. Saranno ben nove, invece, gli indisponibili per il Catania di De Canio, punta tutto sulla voglia di rivalsa dell’ex Milan Maxi Lopez.

Napoli – Catania | Il meteo

Napoli – Catania. Per oggi, sabato 2 novembre 2013, il meteo prevede condizioni meteorologiche incerte sul capoluogo campano: umidità al 73% con rovesci a partire dalle ore 16:00. La temperatura all’orario del calcio d’inizio delle 20.45 sarà di 17° C; la partita Napoli e Catania dovrebbe giocarsi su un terreno di gioco bagnato.

Napoli – Catania | Tempo reale dalle 20.45

Napoli – Catania, 2 novembre 2013. Rafa Benitez ha scelto la via del silenzio alla vigilia dell’anticipo dell’undicesima giornata di serie A tra partenopei ed etnei. Una mossa molto simile a quella del tecnico della Juventus Antonio Conte alla vigilia della gara contro il Catania e che probabilmente ha lo scopo di smorzare le polemiche per gli ultimi due arbitraggi favorevoli di cui ha goduto il Napoli e per consentire all’ambiente di trovare la concentrazione giusta in vista dei prossimi ravvicinati impegni del club azzurro.

Il Catania, reduce dalla disfatta dello Juventus Stadium, cercherà di strappare almeno un punto al Napoli, che gioco forza sarà costretto a ricorrere al turnover, visto che martedì sarà impegnato in Champions contro il Marsiglia tra le mura amiche del San Paolo, mentre domenica 10 novembre dovrà recarsi a Torino per affrontare nel posticipo delle 20.45 la Juventus di Tevez. In vista di questo tour de force, Benitez presenterà l’undicesima formazione differente in altrettante partite questa sera contro il Catania.

In difesa dovrebbe essere riabilitato capitan Cannavaro, che agirà al centro assieme all’argentino Fernandez. A destra spazio a Mesto, mentre la prima punta sarà Goran Pandev, supportato dai tre fantasisti Callejon, Hamsik e Insigne. Nel Catania, fuori Bergessio per la frattura del perone, ci sarà spazio dal primo minuto per l’altro argentino, Maxi Lopez, che nella fase offensiva sarà coadiuvato dallo spagnolo Keko e da Castro.

Napoli – Catania | I precedenti

Sono in tutto 12 i precedenti tra Napoli e Catania disputati in Serie A allo stadio San Paolo. Il bilancio è nettamente a favore dei partenopei, che possono vantare ben 10 vittorie, mentre il Catania ha espugnato il fortino partenopeo solo in un’occasione, nel lontanissimo 1961. L’unico pareggio, 2-2, è stato registrato nello scontro valido per il campionato 2011-2012. In totale, negli scontri diretti il Napoli ha messo a segno ben 21 reti contro le 5 del Catania. Complessivamente, aggiungendo gli scontri disputati in Serie B e in Coppa Italia, i precedenti sono 17, con 14 successi per partenopei (2 in serie B, 2 in Coppa Italia), 2 per gli etnei e un pareggio.

Ecco, i precedenti tra Napoli e Catania:

1949/50: Napoli-Catania 2-1 (Serie B)

1954/55: Napoli-Catania 2-0

1960/61: Napoli-Catania 0-1

1962/63: Napoli-Catania 3-2

1965/66: Napoli-Catania 3-0

1968/69: Napoli-Catania 5-2 (Coppa Italia)

1970/71: Napoli-Catania 1-0

1970/71: Napoli-Catania 2-0 (Coppa Italia)

1983/84: Napoli-Catania 3-0

2002/03: Napoli-Catania 1-0 (Serie B)

2003/04: Napoli-Catania 2-3 (Serie B)

2007/08: Napoli-Catania 2-0

2008/09: Napoli-Catania 1-0

2009/10: Napoli-Catania 1-0

2010/11: Napoli-Catania 1-0

2011/12: Napoli-Catania 2-2

2012/13: Napoli-Catania 2-0

Napoli – Catania | Diretta TV e streaming

L’anticipo dell’undicesima giornata di serie A tra Napoli e Catania, sarà trasmesso in diretta dalle Pay Tv di Mediast Premium e Sky. Ampio pre-partita su entrambe le piattaforme prima del calcio d’inizio alle 20.45 su Premium Calcio 1 e Sky Calcio 2 HD. In streaming legale, il match sarà visibile su Premium Play e Sky Go, entrambi accessibili da PC, tablet e telefonini di nuova generazione.

Napoli – Catania | Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Mesto, Fernandez, Cannavaro, Armero; Dzemaili, Behrami; Callejon, Hamsik, Insigne; Pandev.  All. Benitez

CATANIA (4-3-3): Andujar; Alvarez, Gyomber, Legrottaglie, Biraghi; Izco, Tachtsidis, Almiron; Keko, Maxi Lopez, Castro. All. De Canio

I Video di Calcioblog