Borussia Dortmund – Napoli 3-1 | Highlights Champions League | Video Gol (Reus, Blaszczykowski, Insigne, Aubameyang)

I gol di Borussia Dortmund – Napoli 3-1, in gol Insigne per i partenopei.

26 novembre 2013 – Non riesce l’impresa al Napoli che doveva provare a tornare senza perdere da Dortmund, invece per i ragazzi di Benitez è stata una serataccia che si è conclusa con una severa lezione impartita da Lewandowski e compagni. È arrivata una sconfitta (qui la diretta) che pesa come un macigno che mette in seria discussione il passaggio del turno nonostante i nove punti in classifica, gli stessi conquistati dalla squadra di Klopp a novanta minuti dalla fine del Gruppo F. Eppure il Napoli era sceso bene in campo, i primi minuti hanno mostrato una squadra sicura dei propri mezzi, disposta a giocare a viso aperto con un avversario sicuramente tra i più forti in circolazione.

I problemi però arrivano subito dopo dieci minuti, quando Fernandez strattona in area Lewandowski, una trattenuta che per l’arbitro è da sanzionare con il calcio di rigore, decisione almeno discutibile. Sul dischetto si presenta Reus che non fa complimenti e spiazza Reina portando in vantaggio i suoi e cambiando l’inerzia di una partita che poteva essere molto complicata. I tedeschi non si accontentano dell’1-0 e continuano a premere, Lewandowski è poco preciso e manda fuori, Reus inizia a scaldare i guantoni di Reina che nel corso della serata avrà il suo bel da fare. Il Napoli ha una buona occasione con Pandev prima, il macedone conclude debole, e con Higuain poi, l’argentino di testa non riesce ad angolare e la palla è facile preda di Weidenfeller.

La partita è vivace le occasioni fioccano, Callejon colpisce il palo, Reina deve fare gli straordinari su Lewandowski, Pandev continua a mancare di precisione negli ultimi metri, anche se si intuisce che la difesa incerottata del Borussia può essere attaccata. Il primo tempo finisce con i padroni di casa in vantaggio, al rientro in campo è ancora la squadra di Klopp a fare la partita. Mkhitaryan si divora un gol praticamente fatto, ma il Napoli risponde con Higuain che avrebbe l’occasione per pareggiare, ma l’argentino si fa stoppare da Weidenfeller. Il Borussia riparte con Reus che si invola sulla sinistra, serve in mezzo per Blaszczykowski che è tutto solo davanti a Reina e lo beffa con un tunnel.

Benitez si gioca la carta Insigne che entra al posto di Callejon. Il giovane partenopeo, come all’andata, mette subito la firma sulla partita accorciando le distanze e riaccendendo le speranze azzurre. Ma il sogno dura poco, appena sei minuti, il tempo che serve al Borussia per orchestrare un nuovo contropiede che viene finalizzato da Aubameyang servito in profondità da Lewandowski, il gol del 3-1 è una mazzata. La partita praticamente ha pochissimo da dire, il Napoli deve subito iniziare a pensare all’Arsenal, al San Paolo i partenopei dovranno vincere con almeno tre gol di scarto per centrare la qualificazione, un’impresa che può sembrare impossibile, ma la squadra di Benitez deve crederci e dare tutto nei prossimi novanta minuti perché i rimpianti sono peggio di una sconfitta, per quanto sia cocente.

Borussia Dortmund – Napoli | La fotogallery

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →