Champions League | I risultati di oggi, 26 novembre 2013

I risultati del quinto turno di Champions League e le classifiche provvisorie dei girono E, F, G e H

Tanti gol e come al solito diverse sorprese nella quinta giornata della fase a gironi della Champions League 2013-2014. Serata in chiaroscuro per le squadre italiane impegnate nella massima competizione europea: il Milan di Massimiliano Allegri risorge in quel di Glasgow, battendo il Celtic con un netto 3-0: le reti portano la firma di Kakà (12’), Zapata (49’) e Balotelli (59’). Con questa vittoria, i rossoneri avranno la possibilità di giocarsi la qualificazione agli ottavi in casa contro l’Ajax avendo a disposizione due risultati su tre: con un pareggio Kakà e soci saranno matematicamente secondi; vincendo in concomitanza di una improbabile sconfitta del Barcellona contro il Celtic, i rossoneri conquisterebbero addirittura il primo posto.

L’altra gara del girone del Milan (H) ha visto questa sera in campo Ajax e Barcellona: ad Amsterdam sono i Lanceri ad avere la meglio sui campioni di Spagna per 2-1. Serero al 19’ e Hoesen al 42’ portano in doppio vantaggio i padroni di casa, che rimangono in 10 uomini ad inizio ripresa. Al 49’ Xavi accorcia le distanze ma da lì alla fine i blaugrana non troveranno la zampata per il pareggio. L’altra squadra italiana impegnata questa sera, il Napoli, esce sconfitto e ridimensionato dal confronto in casa del Borussia Dortumund: terza sconfitta consecutiva per gli uomini di Benitez che subiscono gol già al 10’ con un rigore sacrosanto trasformato da Marco Reus. Nella ripresa al 60’ Blaszczykowski raddoppia per i gialloneri, poi il gol azzurro di Insigne (71’), prima del gol che chiude la partita di Aubameyang al 79’. Nell’altra gara del girone E, l’Arsenal ha battuto in casa il Marsiglia per 2-0 grazie ad una doppietta di Wilshere (1’, 65’). La qualificazione si deciderà all’ultima gara con i partenopei che possono passare se battono l’Arsenal con due gol di scarto.

Nel girone E, come all’andata il Chelsea perde anche al ritorno contro il Basilea: una rete di Salah condanna gli uomini di Mourinho all’87: qualificazione rinviata al sesto ed ultimo turno. Nell’altra gara dello stesso girone, Steaua Bucarest e Shalke 04 pareggiano 0-0 al termine comunque di una gara gradevole. Infine, per il girone G, il Porto viene fermato in casa sull’1-1 dal modesto Austria Vienna (vantaggio ospite di Kienaz all’11’, pareggio per i portoghesi di Martinez al 48’), mentre nel pomeriggio era finita 1-1 anche la gara tra Zenit San Pietroburgo e Atletico Madrid: vantaggio ospite con Adrian, pareggio dei padroni di casa grazie ad un’autorete di Alderweireld.

Champions League, quinto turno | Risultati e classifche

Girone E

Basilea – Chelsea 1-0

Steaua Bucarest – Schalke 04 0-0

Classifica: Chelsea 9, Basilea 8, Schalke 04 7, Steaua Bucarest 3

Girone F

Arsenal – Marsiglia 2-0

Borussia Dortmund – Napoli 3-1

Classifica: Arsenal 12, Borussia Dortmund 9, Napoli 9, Marsiglia 0

Girone G

Porto – Austria Vienna 1-1

Zenit San Pietroburgo – Atletico Madrid 1-1

Classifica: Atl. Madrid 13, Zenit 6, Porto 5, Austria Vienna 2

Girone H

Ajax – Barcellona 2-1

Celtic – Milan 0-3

Classifica: Barcellona 10, Milan 8, Ajax 7, Celtic 3

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →