Lega Pro Seconda Divisione: risultati e classifiche della 16' giornata del 15 dicembre 2013

I risultati e le classifiche della sedicesima giornata del campionato di Lega Pro Seconda Divisione.

15 dicembre 2013 - Si sono da poco concluse le partite della sedicesima giornata di Lega Pro Seconda Divisione. Nel Girone A il Santarcangelo strapazza il Monza vincendo 3-0 e si porta da solo al comando della classifica, approfittando del contemporaneo pareggio del Bassano Virtus a Renate. La Virtus Vecomp si aggiudica d'autorità il derby veneto con il Real Vicenza, i veronesi vincono 3-0 in trasferta. Stop anche per il Rimini a Sassari contro la Torres, si dividono invece la posta in palio Spal e Mantova, 2-2 il finale, stesso risultato anche tra Castiglione e Pergolettese. Va a valanfa l'Alessandria in casa con il Bra, vincono anche Cuneo e Forlì.

Nel Girone B vince la Nuova Cosenza ed è prima in solitaria perché il Teramo non è andato oltre il pareggio a Messina. Il Foggia inciampa ad Aversa, i campani vincono 3-1, i pugliesi vengono raggiunti dalla Casertana che ha pareggiato 1-1 a Chieti. Perde anche la Vigor Lamezia in casa del Castel Rigone, il Poggibonsi invece si aggiudica il derby con il Gavorrano, 1-0 il finale al Lotti. Pareggiano Tuttocuoio e Aprilia, 1-1, mentre è solo 0-0 tra Melfi e Sorrento, conquista un punto anche l'Arzanese che blocca in casa l'Ischia.

Partite Girone A Seconda Divisione - 16ª Giornata

Alessandria - Bra 5-0
Castiglione - Pergolettese 2-2
Cuneo - Bellaria Igea 2-1
Forlì - Delta Porto Tolle 1-0
Real Vicenza - Virtus Vecomp Verona 0-3
Renate - Bassano Virtus 1-1
Santarcangelo - Monza 3-0
Spal - Mantova 2-2
Torres - Rimini 2-0

Classifica Lega Pro Seconda Divisione - Girone A

Santarcangelo 34
Bassano Virtus 32
Real Vicenza 29
Rimini (-1) 25
Spal 25
Monza 24
Renate 24
Virtus Vecomp Verona 24
Alessandria 24
Cuneo 22
Pergolettese 21
Forlì 21
Mantova 20
Delta Porto Tolle 17
Torres 15
Bellaria Igea (-1) 11
Castiglione 11
Bra 5

Prossimo Turno Girone A - 22 dicembre 2013

Bassano Virtus - Santarcangelo
Bellaria Igea - Spal
Bra - Castiglione
Delta Porto Tolle - Alessandria
Mantova - Torres
Monza - Renate
Pergolettese - Forlì
Rimini - Real Vicenza
Virtus Vecomp Verona - Cuneo

Risultati Girone B Seconda Divisione - 16ª Giornata

Arzanese - Ischia 1-1
Aversa Normanna - Foggia 3-1
Castel Rigone - Vigor Lamezia 2-0
Chieti - Casertana 1-1
Melfi - Sorrento 0-0
Messina - Teramo1-1
Nuova Cosenza - Martina Franca 1-0
Poggibonsi - Gavorrano 1-0
Tuttocuoio - Aprilia 1-1

Classifica Lega Pro Seconda Divisione - Girone B

Nuova Cosenza 32
Teramo 30
Foggia 27
Casertana 27
Vigor Lamezia 25
Melfi 23
Aversa Normanna 23
Castel Rigone 23
Tuttocuoio 21
Ischia 21
Chieti (-1) 21
Poggibonsi 21
Aprilia 19
Messina 18
Sorrento 16
Martina Franca 15
Gavorrano 12
Arzanese 9

Prossimo Turno Girone B - 22 dicembre 2013

Aprilia - Arzanese
Casertana - Tuttocuoio
Foggia - Chieti
Gavorrano - Aversa Normanna
Ischia - Poggibonsi
Martina Franca - Messina
Sorrento - Castel Rigone
Teramo - Nuova Cosenza
Vigor Lamezia - Melfi

La presentazione della giornata

14 dicembre 2013 - Tutte le squadre di Lega Pro Seconda Divisione scendono in campo di domenica, nel Girone A guidano la classifica Santarcangelo e Bassnao Virtus che saranno impegnate rispettivamente contro Monza in casa e Renate in trasferta. Al terzo posto c'è il Real Vicenza che sarà vita al derby veneto con un'altra matricola, la Virtus Vecomp Verona. Il Rimini è atteso in Sardegna dalla Torres, al Spal proverà a continuar la sua corsa ospitando il Mantova.

Nel Girone B in settimana si sono recuperate le partite in passato sospese per il maltempo e Teramo e Casertana hanno conquistato i tre punti in trasferta contro Vigor Lamezia e Melfi. Oggi gli abruzzesi sono impegnati ancora in trasferta, scenderanno infatti in campo a Messina. I campani dopo Melfi vanno a Chieti, sfida importante per la classifica di entrambe le squadre. La Nuova Cosenza ospita il Martina Franca, il Foggia è invece impegnato nella non semplice trasferta ad Aversa. La Vigor Lamezia gioca contro il Castel Rigone, umbri costretti a rinunciare al sabato proprio a causa del recupero in cui sono stati impegnati i calabresi mercoledì scorso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail