Juventus - Sassuolo 4-0 | Diretta Serie A | Risultato finale: tripletta di Tevez e gol di Peluso

Juventus - Sassuolo in diretta su CalcioBlog

Juventus - Sassuolo | Serie A LIVE

Juventus

Tevez 16'
Peluso 28'
Tevez 45'+1
Tevez 69'

4 - 0

Sassuolo

  • 90'+2

    È finita, la Juve supera il Sassuolo senza grandi difficoltà.

  • 90'

    2 minuti di recupero.

  • 88'

    Cross di Padoin a centro area, ma Llorente è in posizione troppo avanzata e nel tentativo di arrivare sul pallone scivola.

  • 86'

    Masucci anticipa di testa Chiellini ma il pallone finisce fuori. Probabilmente però la sfera aveva superato la linea laterale del campo dopo il tocco di Marrone.

  • 85'

    La Juve ormai non preme più, la partita si sta spegnendo lentamente, con sporadici tentativi del Sassuolo.

  • 82'

    Lancio lungo di Missiroli in area, Longhi anticipato da Buffon in uscita alta.

  • 80'

    Lancio in area sulla destra per Gazzola il cui colpo di testa viene messo in angolo da De Ceglie.

  • 79'

    Problema ad un ginocchio per Missiroli, il Sassuolo ha però finito i cambi. Il giocatore per ora resta in campo.

  • 77'

    Partita che ormai è chiusa da un pezzo. Ritmi bassi, ma i nuovi entrati della Juventus vogliono mettersi in mostra.

  • 75'

    Fuori Floro Flores, dentro Masucci.

  • 75'

    Esce Vidal, entra Padoin, ultimo cambio per Conte.

  • 74'

    Quagliarella subito pericoloso, con un tiro dal limite dell'area. Pallone alto, ma bella giocata dell'attaccante.

  • 70'

    Fuori Magnanelli, entra Chibsah.

  • 69'

    Esce, tra gli applausi, Tevez. Al suo posto Quagliarella.

  • 69'

    GOOOOOOOOOOOOOOL JUVE. Terzo gol di Tevez, che chiude una bella azione avvolgente della Signora. Vidal allarga per Isla, il cui cross teso viene messo in rete dall'Apache.

  • 67'

    Il Sassuolo non crea pericoli alla Juve che, dopo qualche errore di distrazione di troppo a inizio di ripresa, controlla con tranquillità la gara.

  • 65'

    Magnanelli, già ammonito, rischia stendendo Asamoah a centrocampo.

  • 64'

    Destro dalla distanza di Vidal: pallone altissimo.

  • 63'

    Conte continua ad urlare dalla panchina nonostante la gara sia ormai chiusa.

  • 61'

    Calcio di punizione da quasi 30 metri di Floro Flores. Pallone alto di molto.

  • 59'

    Floro Flores va via sulla sinistra e serve centralmente in area Zaza, la cui conclusione di prima finisce fuori di non molto.

  • 58'

    Pogba rischia sul pressing di Missiroli, ma se la cava ottenendo una rimessa laterale. Il francese non lesina tocchi delicati sul pallone in zone pericolose del campo.

  • 56'

    Esce Peluso, ammonito, entra De Ceglie.

  • 56'

    Il Sassuolo fa un lungo possesso palla, ma superare il centrocampo juventino è complicato.

  • 53'

    Lancio troppo lungo di Floro Flores per Missiroli, pallone che va oltre la linea di fondo campo.

  • 52'

    Azione prolungata della Juventus, con il Sassuolo costretto a chiudersi a riccio nella propria metà campo.

  • 51'

    Dentro Zaza, fuori Kurtic, Di Francesco prova a sbilanciare un po' la squadra.

  • 49'

    Tentantivo di Magnanelli dalla distanza, tiro smorzato da un avversario. Buffon blocca senza problema alcuno.

  • 47'

    È la Juve a fare la partita, Tevez sempre il più pericoloso insieme a Vidal.

  • 46'

    Quando ancora Conte non era rientrato in panchina, Tevez vicino alla tripletta. Il suo sinistro finisce di poco fuori.

  • 46'

    Si ricomincia, non ci sono cambi nelle due formazioni.

  • Questo il dribbling vincente di Tevez in occasione del terzo gol della Juve. Le squadre intanto stanno rientrando sul terreno di gioco.

  • 45'+1

    Dopo un minuto di recupero arriva il fischio finale del primo tempo.

  • 45'+1

    GOOOOOOOOOOOOOL JUVE!!! Ancora Tevez, che sfrutta l'errore di Longhi, prima, e di Marzorati dopo, salta Pegolo e segna la sua doppietta.

  • 44'

    Pegolo salva sul tiro di Isla, dopo una magnifica azione di Asamoah che, entrato in area, ha servito il compagno scaricando il pallone dietro. Bella parata del portiere ospite.

  • 40'

    Colpo in faccia per Tevez dopo uno scontro con Missiroli. Gesto non volontario.

  • 39'

    Punizione alla Pirlo di Tevez. Tiro sul palo del portiere, Pegolo mette in angolo.

  • 37'

    Asamoah divora il terzo gol. Cross di Isla, il ghanese tutto solo spedisce fuori dallo specchio della porta avversaria (vuota) il pallone colpendolo di testa.

  • 36'

    Timide proteste del Sassuolo per un tocco di mano di Barzagli in area di rigore.

  • 35'

    Vidal cerca il gol da posizione difficile, pallone alto di molto.

  • 34'

    Interessante ripartenza della Juventus. Barzagli allontana il pallone dall'area di rigore, Pogba lancia Tevez che ritardo il passaggio ma conquista un calcio di punizione.

  • 31'

    Il Sassuolo prova a farsi vedere in avanti con un calcio di punizione di Kurtic, respinto da Buffon con i pugni in uscita alta.

  • 28'

    GOOOOOOOOOL DELLA JUVE!! Punizione battuta dalla destra da Tevez, Peluso stacca più in alto di tutti e supera Pegolo mettendo il pallone sotto l'incrocio.

  • 25'

    Bel lancio di Vidal per Asamoah che si inserisce centralmente e riesce soltanto a toccare il pallone col sinistro dopo uno stop non perfetto. Tiro non pericoloso.

  • 23'

    Ritmi bassi, il Sassuolo non si sbilancia e fatica a creare gioco.

  • 19'

    In occasione dell'azione del gol, Tevez era in posizione regolare.

  • 18'

    Ammonito Peluso per fallo su Gazzola.

  • 18'

    Cross di Isla dalla destra, Pegolo anticipa in uscita bassa Llorente.

  • 16'

    GOOOOOOOOOOOOOL JUVE. Llorente dalla destra serve in area Vidal che dopo un ottima finta tira di sinistro sul primo palo; Pegolo respinge corto, arriva Tevez che non sbaglia

  • 12'

    Calcio di punizione battuto da Vidal, il suo destro finisce al lato della porta difesa da Pegolo.

  • 11'

    Ammonito Magnanelli per fallo su Peluso al limite dell'area.

  • 10'

    Pegolo para senza problemi un destro di Tevez dal vertice alto dell'area di rigore.

  • 8'

    Cross dalla destra di Gazzola per Kurtic il cui colpo di testa finisce lontano dalla porta difesa da Buffon.

  • 4'

    Llorente va via ad Antei, entra in area di rigore ma perde il tempo giusto per il cross in mezzo. Rimessa dal fondo per gli ospiti.

  • 3'

    Sassuolo vicino al vantaggio con un bel sinistro al volo di Longhi. Palla di poco fuori.

  • 2'

    Tiro altissimo di Tevez, su assist di Vidal che aveva recuperato palla sulla fascia destra.

  • 1'

    Ottimo avvio di Peluso che supera Gazzola in velocità e crossa dalla sinistra. Pegolo allontana con i pugni.

  • 1'

    Calcio d'avvio battuto dal Sassuolo. È iniziata.

  • Squadre in campo, è tutto pronto.

  • Ecco il colpo d'occhio dello Juventus Stadium.

  • Meno di dieci minuti al fischio di inizio, le squadre sono rientrate negli spogliatoi.

  • Ecco l'omaggio dello Juventus Stadium ad Alessio Ferramosca e Riccardo Neri.

  • Squadre in campo per il riscaldamento, tra mezz'ora si parte.

  • È stata comunicata anche la formazione del Sassuolo. A sorpresa Di Francesco risparmia Zaza e sceglie il 3-5-2 (speculare a quello di Conte) con Kurtic titolare. SASSUOLO (3-5-2): Pegolo; Marzorati, Bianco, Antei; Gazzola, Marrone, Magnanelli, Kurtic, Longhi; Missiroli, Floro Flores

  • È appena stata annunciata la formazione ufficiale della Juventus. Fiducia a Isla e Peluso, centrale di centrocampo Asamoah. JUVENTUS (3-5-2) Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Isla, Vidal, Pogba, Asamoah, Peluso, Tevez, Llorente

16.40 Tra meno di due ore inizierà la sfida dello Juventus Stadium dove circa 9000 bambini sventoleranno delle bandierine tricolore.
Per quanto riguarda le formazioni Conte potrebbe schierare Padoin centrale a centrocampo e sulla fascia destra Isla. A sinistraperò potrebbe esserci invece Peluso, mentre la coppia offensiva dovrebbe essere formata da Tevez e Llorente, con Quagliarella pronto a subentrare nella ripresa.
Per il Sassuolo restino i dubbi sugli esterni di centrocampo.
Appena saranno rese note le formazioni ufficiali ve le comunicheremo.

Da segnalare che allo Juventus Stadium verranno ricordati i giovani calciatori bianconeri Alessio Ferramosca e Riccardo Neri a sette anni dalla loro scomparsa avvenuta a Vinovo.

Juventus - Sassuolo | Probabili formazioni


JUVENTUS (3-5-2)

: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal, Pogba, Asamoah, Padoin; Tevez, Llorente (Quagliarella).

SASSUOLO (3-4-3)
: Pegolo; Marzorati, Bianco, Antei; Gazzola, Magnanelli, Marrone, Longhi; Floro Flores, Zaza, Missiroli.

Juventus - Sassuolo | Diretta Serie A


Juventus - Sassuolo è la gara in programma oggi alle 18.30 a Torino valida per la 16esima giornata di Serie A. CalcioBlog seguirà la partita in tempo reale.
I bianconeri sono chiamati a reagire all'imprevista eliminazione dalla Champions League maturata mercoledì pomeriggio a Istanbul. Antonio Conte in conferenza stampa lo ha detto chiaro e tondo: pensare al passato non serve a nulla, bisogna concentrarsi sul presente. Ed il presente è la squadra di Eusebio Di Francesco, che dopo un inizio di stagione particolarmente complicato, sta risalendo la classifica dove attualmente occupa la 17esima posizione, virtualmente fuori dalla zona retrocessione. Nelle ultime cinque gare gli emiliani hanno conquistato 2 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta, arrivata nella gara di domenica scorsa contro il Chievo.

Anche per questo motivo i bianconeri non possono sottovalutare l'impegno odierno. La Juve mira a conservare i tre punti di vantaggio nei confronti della Roma, che domani sera sfiderà in trasferta il Milan, sfruttando al meglio l'ultimo impegno casalingo prima della pausa natalizia. Naturalmente non si può nascondere che sia la Signora la super favorita della partita e che agli ospiti servirà una vera e propria impresa non uscire da sconfitti dallo Juventus Stadium.
Fermo restando tutto questo è da ricordare che il Sassuolo è riuscito a espugnare il San Paolo contro il Napoli e a fermare la Roma sul pareggio. Insomma, la gara non è poi così tanto scontata.

I neroverdi nelle ultime ore sono stati scossi dal caso Acerbi, il difensore 25enne sospeso perché risultato positivo all'antidoping effettuato a inizio dicembre.

Allo Juventus Stadium oggi si ripeterà l’iniziativa “Gioca con me...tifa con me”, patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana per l'Unesco; infatti quasi 9 mila ragazzi delle scuole elementari e medie e delle scuole calcio (compresi quelli provenienti dall’Emilia) gremiranno la Tribuna Sud dello stadio, come era successo nella sfida contro l'Udinese (con polemiche a seguito per il coro intonato dai bambini stessi ad ogni rinvio del portiere avversario).

Per quanto riguarda le formazioni, Conte deve fare a meno di Vucinic e Pirlo per infortunio. Assente anche Marchisio, squalificato, mentre Giovinco, pur convocato, non è al meglio della condizione. Interno di centrocampo potrebbe essere Asamoah con Lichtsteiner e Padoin esterni. Ma, come spesso accaduto, Conte potrebbe riservare altre sorprese, magari dando fiducia a Isla o a De Ceglie. In attacco Quagliarella sembra destinato a partire titolare, ma non è ancora chiaro se al posto di Tevez o Llorente.
Il Sassuolo proporrà il consueto 3-4-3, ma i dubbi di formazione sono molti. Gazzola e Longhi dovrebbero essere i titolari sugli esterni, anche se Schelotto e Ziegler scalpitano. A centrocampo Marrone e Magnanelli dovrebbero essere confermati, mentre in avanti insieme a Floro Flores e Zaza, ci sarà uno tra Missiroli e Masucci Berardi, non ci sarà, è squalificato.

Juventus - Sassuolo | Convocati


21 gli uomini chiamati in causa da Conte:

Buffon, Storari, Rubinho; Chiellini, Caceres, Obonna, De Ceglie, Peluso, Barzagli, Motta, Bonucci, Lichsteiner; Pogba, Padoin, Asamoah, Vidal, Isla; Tevez, Llorente, Giovinco, Quagliarella.

Ecco chi invece ha convocato Di Francesco:

Gazzola, Valeri, Pegolo, Zaza, Antei, Masucci, Pomini, Rossini, Bianco, Alexe, Longhi, Floro Flores, Chibsah, Marzorati, Farias, Magnanelli, Pucino, Laribi, Ziegler, Missiroli, Kurtic, Marrone, Schelotto.

Juventus - Sassuolo | Probabili formazioni

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pogba, Asamoah, De Ceglie (Padoin); Tevez, Llorente (Quagliarella).

SASSUOLO (3-4-3)
: Pegolo; Marzorati, Bianco, Antei; Gazzola, Magnanelli, Marrone, Longhi; Floro Flores, Zaza, Missiroli.

Arbitra Bergonzi.

Juventus - Sassuolo | Precedenti

Non ci sono precedenti tra le due squadre: il Sassuolo, infatti, è alla prima apparizione in Serie A e quando la Juventus ha giocato in Serie B, nel 2006/07, disputava un campionato minore. Nemmeno in Coppa Italia le due compagini si sono mai affrontate. Da segnalare invece i precedenti dei due allenatori. Conte ha giocato contro il Sassuolo per 4 volte da tecnico di Siena e Bari, con due vittorie e due sconfitte. Di Francesco da giocatore ha avuto a che fare con la Signora in 17 occasioni con le maglie di Empoli, Vicenza, Roma e Perugia: 2 vittorie, 3 pareggi e 12 sconfitte. Infine i due allenatori si sono scontrati due volte in Serie B: Siena-Pescara, finita una volta in pareggio e una con la vittoria dei bianconeri.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: