Cagliari-Napoli 1-1 | Risultato Finale | A Nenè risponde Higuain su rigore nel primo tempo

Tutti gli aggiornamenti sulla sfida del Sant'Elia

Al Sant'Elia ultima gara del 2013 per sardi e partenopei LIVE

CAGLIARI

Nenè 9'

1 - 1

NAPOLI

19' Higuain

  • 90'+2

    Termina la partita, 1-1 tra Cagliari e Napoli

  • 89'

    Tiro di Sau bloccato facilmente da Rafael. Due minuti di recupero decretati.

  • 88'

    GRANDE OCCASIONE PER IL NAPOLI CON MERTENS! Il nuovo entrato tira forte con il sinistro, pallone che sfiora il palo!

  • 87'

    Zapata va via sulla sinistra, pallone al centro spazzato via dalla difesa sarda

  • 85'

    Fuori Cossu e dentro Ibraimi per il Cagliari

  • 82'

    Esce Pandev ed entra Zapata per il Napoli

  • 81'

    Pinilla stacca di testa, pallone di poco fuori. Occasione per il Cagliari.

  • 80'

    Astori fermato in fuorigioco davanti a Rafael

  • 73'

    GOL ANNULLATO AL NAPOLI! Callejon calcia, ma il guardalinee alza la bandierina perché sul tiro dello spagnolo un giocatore del Napoli era in posizione di fuorigioco. Grande chiamata del guardalinee.

  • 71'

    Esce Insigne ed entra Mertens per il Napoli

  • 67'

    Cross di Higuain che attraversa tutta l'area dei padroni di casa, pallone sul fondo

  • 66'

    Punizione calciata da Conti, palla altissima

  • 65'

    Ammonito Behrami per fallo su Ekdal

  • 63'

    Pandev fermato in area sarda al momento del tiro, occasione per il Napoli

  • 61'

    Tiro di Dessena, facile presa di Rafael

  • 60'

    Ripresa con ritmi più lenti rispetto al primo tempo

  • 55'

    Iniziativa di Pandev che si libera per un passaggio in orizzontale in area di rigore, pallone che non viene toccato da nessun calciatore

  • 51'

    Combinazione Higuain-Pandev, chiude la difesa sarda

  • 49'

    Punizione calciata da Cossu, respinge con i pugni Rafael

  • 46'

    E' iniziata la ripresa. Esce Avelar ed entra Ekdal per il Cagliari

  • 45'+3

    Termina il primo tempo, 1-1 tra Cagliari e Napoli

  • 45'+2

    Esce Reina che si tocca ad una coscia, entra Rafael Cabral al suo posto

  • 45'

    Due minuti di recupero

  • 41'

    Cartellino giallo per Callejon dopo un fallo su Sau

  • 39'

    Azione insistita del Napoli, Maggio non trova nessun compagno in area, il Cagliari si salva in angolo

  • 36'

    Cagliari in avanti, cross di Pinilla, sbroglia la difesa partenopea

  • 30'

    Tiro da fuori area di Nainggolan dopo un dribbling, pallone bloccato da Reina

  • 25'

    Maggio serve Higuain al centro dell'area sarda, l'argentino colpisce con il destro, ma il pallone termina alto

  • 19'

    GOOOOOOOOOOOOOOL DE NAPOLI, HIGUAIN TRASFORMA IL PENALTY! 1-1

  • 19'

    Rigore per il Napoli! Astori prende per il collo Pandev e Valeri fischia la massima punizione per gli azzurri!

  • 17'

    Dall'altra parte Nainggolan si rende pericoloso, Reina salva tutto

  • 16'

    Ancora Napoli, stavolta con Pandev, ma esce Avramov che risolve la situazione

  • 15'

    Occasione per il Napoli! Callejon serve Higuain che calcia di prima intenzione, blocca Avramov!

  • 14'

    Sostituzione per il Cagliari: esce proprio Nenè, autore del gol, per infortunio ed entra Pinilla

  • 9'

    GOOOOOOOOOOOOOOOOL DEL CAGLIARI, A SEGNO NENE'! Maggio perde un pallone letale, Astori ne approfitta e serve Nenè che con il sinistro non sbaglia davanti a Reina!

  • 8'

    Pericolo in area napoletana! Pallone che danza davanti a Reina, sbroglia Behrami!

  • 5'

    Nenè ammonito perché tira in porta dopo la chiamata di questo fuorigioco. Era diffidato, salterà la prossima gara.

  • 5'

    Higuain fermato prima del tiro dai difensori sardi

  • 3'

    Fallo di Albiol su Nenè dal limite dell'area

  • 2'

    Manovra il Cagliari con il pallone tra i piedi

  • 1'

    E' iniziata la partita!

20:44 - Le due formazioni sono entrate in campo

Cagliari-Napoli, ore 20.45 | Formazioni Ufficiali

Cagliari (4-3-1-2-): Avramov; Pisano, Del Fabro, Astori, Avelar; Nainggolan, Conti, Dessena; Cossu; Sau, Nenè.

All.: Luis Diego López.

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Reveillere; Dzemaili, Behrami; Callejón, Pandev, Insigne; Higuain.

All.: Rafael Benítez.

Arbitro: Paolo Valeri (sezione A.I.A. di Roma).

Cagliari-Napoli sarà seguita da Sky con diretta su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (can. 201-204-251). Telecronaca affidata a Maurizio Compagnoni, commento Antonio Di Gennaro. Bordocampo ed interviste: Veronica Baldaccini e Massimo Ugolini. Telecronista tifoso Napoli Carlo Alvino. L'evento sarà visibile anche con il dispositivo Sky Go per chi possiede pc e tablet. Sui canali Mediaset la diretta si terrà su Premium Calcio e Premium Calcio HD (can. 370 - 381). Disponibile in diretta streaming su Preium Play. Telecronaca: Pierluigi Pardo - Commento tecnico: Roberto Cravero. Bordocampo ed interviste: Pietro Pinelli. Telecronaca tifoso Napoli: Raffaele Auriemma. Noi di Calcioblog seguiremo l'evento con aggiornamenti e foto in tempo reale.

Il 2013 si chiuderà per Cagliari e Napoli con l'anticipo serale del sabato nella diciassettesima giornata di Serie A. I sardi hanno pareggiato a Parma 0-0 nell'ultimo turno di campionato e occupano una posizione di classifica piuttosto tranquilla, con 19 punti. Il Napoli è reduce dalla vittoria per 4-2 al San Paolo contro l'Inter, tre punti che hanno consentito alla formazione di Benitez di guadagnare terreno sulla Roma seconda in classifica.

Il tecnico spagnolo, per questa partita, dovrà fare a meno degli infortunati Mesto, Zuniga ed Hamsik (autore del gol decisivo lo scorso anno al Sant'Elia) e di Paolo Cannavaro, influenzato. Per il difensore napoletano queste potrebbero essere le ultime settimane da tesserato del Napoli perché si fa sempre più strada una sua cessione nella sessione del calciomercato invernale. In difesa, al fianco di Albiol, Fernandez dovrebbe giocare dal primo minuto, Maggio a destra mentre a sinistra è ballottaggio tra Armero e Reveillere. A centrocampo Behrami e Inler, in attacco alle spalle di Higuain ci saranno Callejon, Pandev ed uno tra Mertens ed Insigne.

In casa Cagliari Lopez deve fare a meno dello squalificato Rossettini, mentre Pinilla, al rientro, potrebbe partire dalla panchina. Per la difesa Oikonomou e Del Fabro si giocano una maglia da titolare al fianco di Astori, poi Murru a sinistra e Pisano a destra. A centrocampo Ekdal, Conti e Nainggolan con Cossu in posizione più avanzata alle spalle di Sau e Nenè.

Le dichiarazioni di Lopez alla vigilia della partita:

"Attualmente la classifica dice che il Napoli è dietro Juventus e Roma, forse non hanno trovato ancora la continuità di risultati, ma per gioco espresso e qualità non ha niente da invidiare a nessuno». Parole di Lopez che vive così la vigilia dell'anticipo contro la squadra di Benitez. Il tecnico degli isolani ha le idee chiare: «Non possiamo pensare solo a difenderci. L'esperienza insegna che se badi solo a non prenderle, poi perdi. Giusto cercare di limitarli, ma dobbiamo essere consapevoli di poter fare anche male. Il Napoli è una squadra veloce, fortissima nelle ripartenze: quindi dovremo stare attenti a non concederne, perchè loro verticalizzano subito e fanno male. Attenzione in fase di possesso a non commettere errori». Chiusura dedicata ai singoli. «Penso che al momento Higuain sia il giocatore più rappresentativo del Napoli. Benitez? Lo stimo molto, è un allenatore che ha vinto sia in Spagna che in Inghilterra e che sta facendo bene anche qui".

Le dichiarazioni di Benitez alla vigilia del match:

"Col Cagliari è una partita speciale, che venga prima di Natale la rende ancora più difficile, difficilissima. Sappiamo di dover migliorare sulla fase difensiva, ho fiducia che la squadra domani farà bene.La formazione? Prima di tutto guardo la mia di squadra, dopo guardo l'altra e decido. Per la porta: Reina sta bene, si è allenato normalmente, dobbiamo decidere. Rafael ha fatto bene in queste gare,parlerò con l'allenatore dei portieri per scegliere al meglio. Per me entrambi possono giocare. Pandev dietro Higuain? In quella zona c'è chi fa meglio la fase offensiva, chi quella difensiva, chi quella realizzativa: ognuno ha le sue caratteristiche, la parola chiave è l'equilibrio. Reveillere non giocava da quattro mesi, gli serve lavoro e tempo per tornare a rendere al meglio".

Cagliari-Napoli, ore 20.45 | Probabili formazioni


Cagliari

(4-3-1-2): Avramov; Pisano, Oikonomou, Astori, Murru; Nainggolan, Conti, Ekdal; Cossu, Sau, Nené

A disp.: Adàn, Eriksson, Del Fabro, Perico, Dessena, Ibraimi, Cabrera, Pinilla. All.: Lopez
Squalificati: Rossettini (1)

Indisponibili: Ibarbo
Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Armero; Behrami, Inler; Callejon, Mertens, Insigne; Higuain
A disp.: Rafael, Colombo, Uvini, Cannavaro, Britos, Reveillere, Dzemaili, Radosevic, Pandev, Bariti, Zapata. All.: Benitez
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zuniga, Mesto, Hamsik

I convocati delle due squadre
Cagliari
Portieri: Adan e Avramov.

Difensori: Astori, Avelar, Del Fabro, Murru, Oikonomou, Perico, Pisano.

Centrocampisti: Cabrera, Conti, Cossu, Dessena, Ekdal, Eriksson, Nainggolan.

Attaccanti: Ibraimi, Nenè, Pinilla, Sau.

Napoli
Reina, Rafael, Colombo, Albiol, Armero, Britos, Fernandez, Reveillere, Uvini, Behrami, Dzemaili, Maggio, Inler, Radosevic, Callejon, Duvan, Higuain, Insigne, Mertens, Pandev.

Cagliari-Napoli | I precedenti


Cagliari-Napoli si è giocata 34 volte in casa dei sardi tra serie A, serie B e Coppa Italia (nel 2003 si è giocato a Tempio Pausania). Il bilancio è di 9 vittorie del Cagliari, 19 pareggi e 6 vittorie del Napoli. 32 i gol fatti dal Cagliari, 27 dal Napoli. L'ultima vittoria del Cagliari risale al 2-0 del 19 aprile 2009 (5’ p.t. Jeda, 47’ s.t. Lazzari). L'ultimo pareggio è lo 0-0 del 23 ottobre 2011. L'ultima vittoria del Napoli è lo 0-1 del 26 novembre 2012 (27’ s.t. Hamsik)

Cagliari - Napoli 0-1 (26/11/2012) | Le foto


Quote Snai Serie A 17ª Giornata | 2013/2014


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail