Del Piero: 50° gol su punizione, ma il Sydney perde - video

Alessandro Del Piero va ancora in gol con la maglia del Sydney Fc anche se la sua prodezza non è sufficiente al club australiano per conquistare la vittoria in A-League. Troppo forte la capolista Brisbane Roar, che non si abbatte nonostante lo svantaggio iniziale e rifila ben cinque reti agli avversari. Si gioca tra le mura amiche degli ‘Sky Blues’ e all’11’ del primo tempo Del Piero, rientrato in campo da titolare dopo un infortunio, va in rete con una punizione magistrale. Si tratta del 50° gol su calcio da fermo per l’ex capitano della Juventus, il gol numero 341 in partite ufficiali, il 19° in 33 gare con la maglia del Sydney, squadra nella quale ha deciso di chiudere la carriera dopo l’addio alla Juve.

Peccato per il Sydney che non riesca a a far fruttare la prodezza di Alex e già al 20’ si fa pareggiare la gara da  Broich. Passano solo tre minuti e gli ospiti si portano in vantaggio con un gol di Petratos su rigore. Ancora Petratos firma la rete del 3-1 al 35’ chiudendo praticamente i giochi nella prima frazione di gara. Farina decide di non rischiare ulteriormente Del Piero e nella ripresa lo lascia negli spogliatoi per i postumi dell’infortunio muscolare. Nella ripresa, c’è ancora il tempo per tre reti: ancora Petratos sigla su rigore il gol dell’1-4 al 33’, poi al 93’ la rete di Franjic per l’1-5 e infine il 2-5 di Garcia al ’94.

Con questa vittoria, il Brisbane Roar consolida il suo primato in classifica con 27 punti, mentre il Sydney FC resta al terzo posto con 18 punti in 12 gare in coabitazione con Melbourne Victory e Newcastle Jets, che devono ancora recuperare una partita. Quella di oggi è la prima sconfitta del Sydney con Del Piero in campo: fin qui, infatti, gli Sky Blues con Alex dal primo minuto non avevano mai perso.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: