Ferencvaros, Akeem Adams muore per emorragia cerebrale: aveva 22 anni

La comunicazione è arrivata dal sito del club ungherese.

Il 2013 si è chiuso con una pessima notizia per quanto riguarda il calcio ungherese. Akeem Adams, calciatore del Ferencvaros, una delle squadre più titolate in Ungheria e sicuramente la più conosciuta nel resto d'Europa, è morto all'età di 22 anni.

Adams, di ruolo difensore, nazionale del Trinidad & Tobago, è deceduto a seguito di un'emorragia cerebrale di cui è rimasto vittima sabato scorso. E' stata la società ungherese ad aver comunicato ufficialmente il decesso del giocatore tramite un comunicato pubblicato sul proprio sito ufficiale.

Prima dell'emorragia cerebrale, Akeem Adams aveva già accusato seri problemi di salute lo scorso 25 settembre, quando fu colpito da un attacco cardiaco al termine di un allenamento con i suoi compagni di squadra. Per migliorare la circolazione del sangue, Adams era stato sottoposto a ben tre operazioni e anche all'amputazione della gamba sinistra, avvenuta lo scorso 8 ottobre. Il giocatore era anche in attesa di un trapianto di cuore che si era reso necessario per poter continuare a vivere.

Tutto questo fino ad arrivare all'ictus che, purtroppo per il giocatore, si è rivelato fatale e che l'ha colpito sabato 28 dicembre 2013 alla Varosmajori Heart Clinic. Adams è successivamente entrato in coma ed è morto durante la giornata di ieri a Budapest.

Akeem Adams è stato acquistato dal Ferencvaros lo scorso agosto dal Central Football Club, un club che milita nella massima serie del Trinidad & Tobago. Con la maglia del club di Budapest, Adams ha giocato sei partite: l'ultimo match da calciatore è stata la partita contro lo Ujpest, giocatasi lo scorso 22 settembre. Il suo debutto in Ungheria, invece, è avvenuto il 10 agosto 2013 contro il Gyori ETO.

Akeem Adams giocava nel ruolo di difensore centrale ma poteva ricoprire anche il ruolo di terzino sinistro. Per quanto riguarda la sua nazionale, Adams ha giocato nelle selezioni Under 17 e Under 20 del Trinidad & Tobago fino ad arrivare alla nazionale maggiore con la quale ha collezionato 9 presenze.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail