Lazio – Roma, Rudi Garcia risponde a Edy Reja: “Siamo educatori, non solo allenatori”

La conferenza stampa dell’allenatore giallorosso, alla vigilia del derby.

Rudi Garcia l’aveva promesso alla vigilia della semifinale di andata di Coppa Italia contro il Napoli: alle dichiarazioni e alla battuta di Edy Reja che aveva augurato qualche infortunio alla Roma (l’allenatore della Lazio, però, si era subito scusato per l’uscita infelice), l’allenatore giallorosso avrebbe risposto a tempo debito.

Il momento adatto è arrivato oggi, durante la consueta conferenza stampa alla vigilia del prossimo match di campionato. Garcia ha surriscaldato ulteriormente il già bollente clima pre-derby con dichiarazioni di risposta nette e decise, com’è nello stile ormai conosciuto dell’allenatore ex Lille.

Nonostante le scuse di Reja, Rudi Garcia non ha affatto gradito la battuta dell’allenatore biancoceleste. Questa è stata la sua replica:

Reja? Colui che ha detto che avrebbe piacere per un giocatore infortunato della Roma? Siamo anche educatori, non solo allenatori. Se un allenatore dice questa cosa pubblicamente, cosa può dire nello spogliatoio? Che rompe una gamba, che ammazza qualcuno? Io voglio che l’arbitro sia attento ai contrasti, non voglio giocatori miei infortunati. E poi che i tifosi sostengano la propria squadra e nulla di più, che tutto vada bene in tribuna. Noi giochiamo per vincere, quello che dice l’avversario è una sua responsabilità.

Liquidata la pratica Reja, Garcia si è concentrato su argomenti più tecnici. L’allenatore della Roma si è soffermato sulla strepitosa condizione fisica del suo pupillo Gervinho, portato a Roma in un clima di perplessità generale e diventato ormai uno degli idoli indiscussi della Curva Sud. Garcia ha lodato il giocatore ivoriano, elencando le sue numerose qualità, tra le quali quella di giocare sempre per la squadra e mai per se stesso.

Per quanto riguarda altri giocatori importanti, su Miralem Pjanic, Garcia ha dichiarato che il bosniaco è vicino al 100% della forma fisica mentre riguardo Francesco Totti, invece, l’allenatore ha affermato che il capitano è pronto per scendere in campo. Nessun problema, infine, anche per quanto riguarda Maicon.

Riguardo l’atmosfera derby, infine, Rudi Garcia ha voluto un po’ smorzare l’eccessiva importanza che i tifosi danno a questa partita. Secondo l’allenatore francese, infatti, il derby resta comunque un normale match di campionato che deve essere vinto soprattutto per staccare ulteriormente il Napoli in classifica. Garcia è perfettamente cosciente del fatto che la Roma è la favorita di questa stracittadina e per questo ha predicato umiltà all’indirizzo dei suoi giocatori.

Foto | © Getty Images

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →