Inter – Torino 1-0 | Risultato finale: gol di Palacio

Inter – Torino, partita valida per la 27esima giornata di Serie A, in diretta su CalcioBlog

93′Finisce la gara, con deboli proteste dei granata nei confronti dell’arbitro.
93′Ammonito Moretti per proteste, dopo un presunto fallo non fischiato a Cerchi.
93′ – Bella palla di Cerci per El Kaddouri che preferisce tirare invece che servire Immobile centralmente. Palla fuori di molto.
92′Vesovic ruba balla a Taider, riparte ma il suo tocco per Cerci è troppo debole. Potenziale occasione da gol.
90′ – Tre minuti di recupero.
89′ – Il Toro fa paura all’Inter, che sembra in affanno. Mazzarri si copre: fuori Icardi, dentro Taider.
86′ – Ammonito Darmian per fallo su Palacio.
85′ – Dentro Meggiorini, fuori Basha negli ospiti.
84′ – Grande spazio concesso Kovavic e Hernanes in mezzo al campo, ma i nerazzurri faticano a concretizzare il possesso palla.
81′ – Hernanes conclude una serie di dribbling in area con un buon destro. Pallone di poco fuori.

79′ – Handanovic con i piedi anticipa Cerci in area di rigore su lancio di El Kaddouri.
79′ – La gara è ancora apertissima, anche se il Toro fatica a creare occasioni pericolose.
77′ – Tachtsidis spinge Kovavic, ammonito.
75′Andreolli sostituisce Campagnaro, non al meglio delle condizioni.
73′ – Iniziativa di Kovacic, che supera Tachtsidis e calcia col sinistro. Padelli blocca.
padelli1
71′ – Buono scambio tra Immobile e El Kaddouri, ma il tocco del centrocampista è troppo lungo.
69′ – Fuori, tra gli applausi, Guarin, dentro Kovacic.
65′ – Nuovo cambio nel Toro: fuori Vives, dentro Tachtsidis.
63′ – Schema su calcio di punizione: Hernanes trova in area all’altezza del dischetto Palacio, che tutto solo calcia di prima col destro: pallone alto.
59′ – Galloppata di Cerci sulla fascia destra con cross in mezzo: Handanovic in due tempi anticipa Darmian, che aveva tagliato sul primo palo.
cerci cross
58′ – Ventura manda in campo El Kaddouri al posto di Kurtic.
56′ – Esterno di Basha, pallone di poco fuori, ma Handanovic era sulla traiettoria.
basha
55′ – Ancora una volta Icardi anticipato da Padelli, puntualissimo nell’uscita bassa su assist di Palacio.
54′Vives ammonito per un fallo su Palacio.
53′ – Cerci si accentra palla al piede partendo dalla sinistra, poi conclude: Handanovic blocca.
52′ – Icardi reclama un calcio di rigore, dopo un contatto con un difensore granata. Calvarese giustamente non fischia.
51′Padelli anticipa in uscita Icardi.
48′ – Handanovic mette in angolo il buon tiro di Kurtic.
47′ – Punizione per l’Inter: Rolando di testa fa da sponda sul secondo palo, ma Padelli anticipa tutti in uscita alta.
46′ – È iniziato il secondo tempo, nessun cambio effettuato.
Questo il momento del tocco di testa vincente da parte di Cambiasso.
tocco testa
46′Finisce qui il primo tempo, dopo un minuto di recupero. Inter in avanti, con merito.
44′ – Lungo e lento possesso di palla per l’Inter, che poi si complica la vita e viene salvata dall’uscita coi piedi di Handanovic.
41′ – Hernanes conclude col sinistro da circa 30 metri. Tiro troppo schiacciato.
39′ – Tocco di classe di Nagatomo, che tenta di stoppare il pallone con il tacco. Poi però Padelli lo anticipa in uscita.
38′Guarin regala un bel pallone a Palacio che però spreca tutto con un tocco sotto per Icardi: impreciso.
35′ – Cambiasso con un lancio cerca in area Icardi, ma il pallone è troppo lungo.
cambiasso
33′ – Torino in difficoltà, l’Inter preme gli avversari.
30′GOOOOOOOOOOOOL INTER!! Palacio scambia con Cambiasso che chiude il triangolo: l’attaccante in area colpisce di testa la sfera e beffa con un pallonetto Padelli. Rete fortunata, perché Palacio probabilmente voleva rimettere in mezzo il pallone e non centrare la porta.
gol palacio
26′ – Grande azione personale sulla destra di Guarin, che supera due avversari e crossa in mezzo all’area. Palacio colpisce di testa e Padelli mette in angolo.
25′ – Ancora un tentativo dalla distanza, stavolta di Hernanes. Tiro respinto dalla difesa avversaria.
23′ – Uscita alta sbagliata di Padelli, che riesce fare suo il pallone solo con un secondo intervento sul cross di Guarin. Poco dopo Rodriguez e Vives fermano il tiro di Guarin all’altezza del dischetto.
22′Moretti in area di rigore tenta il dribbling su Guarin, che lo ferma. Il pallone, per fortuna degli ospiti, finisce a fondo campo.
21′ – Molti errori in costruzione da entrambe le parti, Guarin ha già tentato tre volte il tiro dalla grande distanza, senza rendersi però pericoloso.
15′ – Nuova punizione per l’Inter, stavolta ci prova Hernanes, che però colpisce in pieno la barriera e in particolare Kurtic, che resta a terra. Poco prima Immobile è andato vicino al gol con un tiro alto in seguito ad una mischia.
kurtic
12′ – Guarin prova da questa distanza a trovare la porta. Tiro altissimo.
punizione
9′ – Ottima chiusura in scivolata di Rodriguez su Icardi, palla in calcio d’angolo.
9′ – Decisamente non una grande partita fino a questo momento; i ritmi sono bassi e nessuna delle due compagini hanno creato occasioni da gol.
5′ – Fin qui è l’Inter a fare la partita, con il Torino che si difende in maniera molto ordinata.
1′ – È iniziata!
14.59 Il calcio d’avvio sarà battuto dal Torino. Ad arbitrare Calvarese.
14.58 Thohir in tribuna, le squadre entrano sul terreno di gioco.
thoir
14.54 Le squadre stanno per entrare in campo. Clima primaverile a Milano.
14.14 Tutto come previsto nei nerazzurri, che si affidano a Hernanes dal primo minuto. Nel Torino l’unica novità riguarda El Kaddouri, che partirà dalla panchina. Titolare Vesovic.

Inter – Torino | Formazioni ufficiali

INTER (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Campagnaro; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Icardi.

A disposizione: Castellazzi, Carrizo, Zanetti, Andreolli, Kovacic, Kuzmanovic, Botta, Taider, Milito, D’Ambrosio. Allenatore: Mazzarri.

TORINO (3-5-2): Padelli; Darmian, Rodriguez, Moretti; Vesovic, Basha, Vives, Kurtic, Farnerud; Cerci, Immobile.

A disposizione: Gomis, Berni, El Kaddouri, Barreto, Gazzi, Gyasi, Barreca, Aramu, Meggiorini, Tachtsidis. Allenatore: Ventura.

13.14 Tra meno di due ore Inter e Torino scenderanno in campo al Meazza per la gara valida per l 27esima giornata di Serie A. Non appena saranno comunicate vi daremo conto delle due formazioni titolari. Per il momento le anticipazioni della vigilia sembrano essere rispettate.

Inter – Torino | Probabili formazioni

Inter (3-5-2) Handanovic; Rolando, Ranocchia, Campagnaro; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Icardi, Palacio.

Torino (3-5-2) Padelli; Darmian, Rodriguez, Moretti; Basha, Vives, , Kurtic, Farnerud (Vesovic); Cerci, Immobile.

Inter – Torino in diretta

seriea1314_inter-torino

Oggi alle ore 15 allo stadio San Siro di Milano si gioca Inter – Torino, partita valida per la 27esima giornata di Serie A, che CalcioBlog seguirà in tempo reale.

La squadra di Walter Mazzarri è reduce dal positivo pareggio ottenuto in casa della Roma ed è intenzionata a tornare alla vittoria, che manca in casa da un mese esatto (nonostante la serie utile di 4 turni).
I nerazzurri giocheranno davanti a Erick Thohir, sbarcato a Milano giovedì mattina. La compagine di casa non ha più bonus da utilizzare non potendosi più permettere nuovi passi falsi. In classifica l’Inter si trova al quinto posto tallonata dal Parma e dal Verona. La Champions al momento sembra impossibile da raggiungere, visto che il Napoli ha ben 11 punti in più. L’obiettivo, dunque, per gli uomini di Mazzarri è consolidare la posizione blindando la qualificazione diretta in Europa League e pensare già alla prossima stagione (l’annuncio dell’acquisto di Vidic è da leggere evidentemente in questa direzione).

La squadra di Giampiero Ventura è reduce dalla sconfitta casalinga contro la Sampdoria (preceduta da quella nel derby contro la Juve) che comunque non ha danneggiato la stagione finora ottima dei granata. Il Torino sogna l’Europa e una vittoria oggi pomeriggio potrebbe voler dire molto. L’ambiente è peraltro galvanizzato dalle convocazioni in Nazionale di Cerci e Immobile, che ovviamente formeranno la coppia d’attacco titolare.

A proposito di formazioni, in entrambe le squadre sono molte le assenze. L’Inter deve rinunciare a Juan Jesus e Samuel per squalifica, ma anche ad Alvarez. I primi due saranno sostituiti in difesa da Campagnaro e Ranocchia;
Per quanto riguarda la fascia destra Jonathan appare in leggero vantaggio rispetto all’ex di giornata D’Ambrosio (Che peraltro ha lasciato la società granata non senza polemiche). Titolare sarà Hernanes. In avanti la coppia dovrebbe essere costituita da Palacio e Icardi, con Milito pronto a subentrare a partita in corso.

Per Ventura i guai riguardano soprattutto la difesa, dove per squalifica mancheranno Glik, Bovo e Maksimovic; non ci sarà nemmeno Pasquale per infortunio; l’unica buona notizia riguarda il rientro di Moretti, operato soltanto pochi giorni fa al ginocchio. Vista l’emergenza in rosa, Ventura ha dovuto convocare ben tre Primavera: Aramu, Barreca e Gyasi. Sulla sinistra potrebbe debuttare dal primo minuto Vesovic.

Inter – Torino | Convocati

Inter: Handanovic, Carrizo, Castellazzi; Jonathan, Zanetti, Andreolli, Campagnaro, Ranocchia, D’Ambrosio, Rolando, Nagatomo; Kovacic, Guarin, Kuzmanovic, Cambiasso, Taider, Hernanes; Palacio, Icardi, Botta, Milito.

Torino: Berni, Gomis, Padelli, Barreca, Darmian, Moretti, Rodriguez, Vesovic, Aramu, Basha, El Kaddouri, Farnerud, Gazzi, Gyasi, Kurtic, Tachtsidis, Vives, Barreto, Cerci, Immobile, Meggiorini.

Inter – Torino | Precedenti

Il Torino non riesce a vincere in casa dell’Inter dalla stagione 1987/88, quando Francesco Cravero decise con un gol da dischetto. In generale su 89 precedenti ufficiali al Meazza, gli ospiti si sono imposti solo in 17 occasioni, mentre i padroni di casa hanno vinto 45 volte; 27 i pareggi. L’Inter ha messo a segno 149 reti, il Toro soltanto 74.

All’andata finì 3-3, con il pareggio dei granata in extremis grazie al gol di Bellomo contro i nerazzurri che per quasi tutti i 90 minuti giocarono in 10 per l’espulsione di Handanovic.