Napoli – Roma 1-0 | Highlights Serie A | Video (Gol di Callejon)

Juventus a +14 in classifica. Sfuma il sogno Scudetto della Roma

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=IRzeHF4a5aC2iJuT” frameborder=”0″]

9 Marzo 2014 – Va proprio tutto per il verso giusto alla Juventus che nelle ultime due giornate è riuscita a portare a +14 il suo vantaggio in classifica sui giallorossi. Questa sera la Roma di Rudi Garcia è uscita sconfitta dal San Paolo, nonostante abbia offerto una buona prestazione contro un Napoli decisamente meno brillante. Probabilmente questa partita ha messo definitivamente fine alle ambizioni Scudetto dei giallorossi che, anche considerando la partita da recuperare contro il Parma, dovrebbero riuscire a vincere tutte le partite sino al termine della stagione sperando contestualmente in un tracollo clamoroso della Juventus di Antonio Conte.

Il risultato di 1-0 premia il Napoli, ma oggettivamente nel corso dei 90 minuti è stata la Roma a fare la partita. La prima grande occasione del match è capitata a Gervinho, bravo a scattare con i tempi giusti sul filo del fuorigioco e decisamente meno bravo a deviare di testa un bel pallone morbido dalla trequarti di Pjanic. La prima brutta notizia per i giallorossi è arrivata al 14esimo minuto quando l’olandese Strootman è stato costretto ad abbandonare il terreno di gioco a causa di un problema al ginocchio sinistro, lasciando spazio al brasiliano Taddei.

Dopo una decina di minuti Nainggolan si è reso molto pericoloso con un bel tiro al volo dal limite dell’area, sul quale è riuscito ad opporsi senza troppo problemi Pepe Reina. Al 26esimo i giallorossi sono riusciti a segnare il gol del vantaggio con un colpo di testa di Benatia su calcio piazzato, ma la gioia è durata solo un paio di secondi prima che Rocchi annullasse giustamente tutto per posizione irregolare del difensore marocchino, vittima insieme ai suoi compagni della perfetta tattica del fuorigioco dei partenopei.

Al 38esimo minuto la Roma è andata ancora vicinissima al gol con il solito Gervinho, il cui tiro è stato chiuso con il corpo da Reina in uscita disperata. Ancora decisivo il portiere spagnolo solo pochi minuti dopo, quando si è allungato per deviare sopra la traversa un tiro a giro di Bastos. Praticamente l’unica azione pericolosa il Napoli l’ha costruita allo scadere della prima frazione con un tiro di Mertens, sul quale De Sanctis si è esibito in una parata per i fotografi nonostante la traiettoria non fosse particolarmente pericolosa.

Ad inizio ripresa il Napoli ha collezionato due buone opportunità in rapida sequenza; la prima ancora con Mertens, autore di un tiro di poco alto sopra la traversa, e la seconda con Callejon, fermato da un’ottima uscita di De Sanctis. Al 15esimo minuto è stato ancora Pepe Reina a salvare nuovamente il risultato riuscendo ad arrivare su un tiro di Maicon destinato all’angolino dopo una deviazione involontaria di Fernandez che ha modificato improvvisamente la traiettoria.

Intorno al 30esimo minuto del secondo tempo Florenzi si è inserito con i tempi giusti in area di rigore ma non è riuscito, da ottima posizione, a deviare di testa un cross tagliato di Maicon. Poco dopo invece non ha fallito l’appuntamento con il gol lo spagnolo Callejon; cross dalla sinistra di Ghoulam e colpo di testa nel ‘sette’ approfittando di una marcatura ‘allegra’ del giovane Romagnoli. Dopo aver subito il gol, la Roma si è gettata in avanti alla ricerca disperata del pareggio, che ha sfiorato in un paio di occasioni. La più clamorosa con Maicon che ha lambito il palo con un violento esterno destro sul quale non ci sarebbe mai arrivato Reina, scivolato a terra nel momento in cui è partito il tiro.

Con questo successo il Napoli è a -3 punti dalla Roma, che occupa il secondo posto in campionato avendo però giocato una partita in meno.

Napoli – Roma 1-0 | Le Foto

Le foto della partita

Le foto della partita