Parma-Napoli | De Laurentiis scende dalla macchina e aggredisce un tifoso – Video

Incedibile episodio dopo la gara del Tardini

di antonio

Aurelio De Laurentiis ha perso la testa nel dopo partita di Parma – Napoli. Gli azzurri di Benitez hanno rimediato una sconfitta ad una settimana di distanza dall’esaltante prova contro la Juventus. Un rendimento a tratti altalenante che in questa stagione non ha permesso al Napoli di mantenere il passo di Juventus e Roma. In sostanza, a fine gara un tifoso azzurro, all’esterno del Tardini, ha chiesto ad alta voce perché il Napoli vince solo quando affronta la Juventus e contro le grandi squadre. De Laurentiis è prima salito sull’auto, accompagnato dalla sua scorta, e poi è sceso per affrontare a muso duro il sostenitore.

La vicenda è stata riportato dal cronista di RaiSport Alessandro Antinelli durante la Domenica Sportiva. Il racconto di Antonelli:

“Eravamo all’esterno della tribuna d’onore e volevamo porre una domanda al presidente De Laurentiis. Il patron azzurro ci ha risposto in modo sintetico e si è rinchiuso in macchina. Poi, di fronte alla critica di un tifoso del Napoli è sceso ed è nato un alterco, le immagini parlano da sole.”

Il patron del Napoli ha perso altre volte la calma. Tre anni fa lasciò lo studio di Sky Sport in diretta per protestare contro il calendario di Serie A sorteggiato per il Napoli, ritenuto troppo sfavorevole per il suo club. Le cronache extra calcistiche narrano anche di un violentissimo litigio (mai confermato dai diretti interessati) con Claudio Lotito per una questione di diritti televisivi.

Nell’agosto del 2013, dopo l’incidente in barca capitato ad Higuain a Capri, minacciò di chiedere 100 milioni di euro di danni alle istituzioni dell’isola, sindaco e azienda ospedaliera compresa (minaccia di denuncia seguita da una contro minaccia del Comune di Capri). In settimana suo figlio Luigi ha attaccato duramente Marotta dopo le critiche sull’eccessiva euforia del Napoli dandogli del grande Ignorante.

I Video di Calcioblog