Milan-Inter 1-0 | Highlights Serie A | Video Gol (de Jong)

Va ai rossoneri il derby della Madonnina

di antonio

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=85fPYkIp6CEJFHr9″ frameborder=”0″]

Il Milan ottiene tre punti di platino per la rincorsa alla zona Europa League in un derby oggettivamente brutto. Vittoria, ad ogni modo, meritata dei rossoneri che giocano con più convinzione e cattiveria agonistica contro un’Inter troppo rinunciataria e imprecisa. Si fa rischiosa, adesso, la situazione dei nerazzurri in classifica che alla prossima incontrano la Lazio a San Siro, altra pretendente ad un posto in Europa League che domani sarà impegnata all’Olimpico contro il Verona in uno degli ennesimi spareggi di queste ultime giornate di campionato.

Milan-Inter 1-0 (de Jong) | Foto

La partita – Seedorf schiera il 4-2-3-1 con Constant a sinistra e Poli al posto di Honda. Mazzarri recupera Jonathan dall’infortunio. Quarta da titolare consecutiva per Kovavic. Parte meglio il Milan, ma di occasioni vere non se ne vedono. Al 19′ Nagatomo crossa in mezzo, ma Abbiati blocca. Taarabt pesca De Sciglio al 25′, ma il terzino del Milan calcia sull’esterno della rete. Al 37′ Kakà scatta sul filo del fuorigioco e tira di collo pieno, Handanovic è battuto, ma il pallone si stampa sulla traversa. Ancora Kakà che nel finale non inquadra lo specchio della porta.

Ad inizio ripresa il Milan gioca leggermente meglio degli avversari, come nel primo tempo. Al 58′ colpo di testa di Mexes, palla che sfiora il palo. Al 65′ i rossoneri passano in vantaggio: punizione di Balotelli, stacca Nigel de Jong che brucia Cambiasso e batte Handanovic. L’Inter reagisce e due minuti più tardi Palacio prova a inquadrare lo specchio della porta, inutilmente. Mazzarri fa entrare Guarin e Ricky Alvarez al posto di Cambiasso e Jonathan. Seedorf risponde con Muntari e Pazzini, fuori Poli e Kakà. Annullato un gol al Milan per fuorigioco di Pazzini, poi entra Diego Alberto Milito al posto di uno spento Icardi, ma l’Inter non crea pericoli degni di nota e il Milan vince il derby.

Tabellino
Milan (4-2-3-1): Abbiati; De Sciglio, Rami, Mexes, Constant (85′ Abate); De Jong, Montolivo; Poli (72′ Muntari), Kakà (76′ Pazzini), Taarabt; Balotelli. A disp.: Gabriel, Amelia, Bonera, Zapata, Emanuelson, Essien, Honda, El Shaarawy, Robinho. All.: Clarence Seedorf.

Inter (3-5-2): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Rolando; Jonathan (78′ Alvarez), Hernanes, Cambiasso (70′ Guarin), Kovacic, Nagatomo; Icardi (82′ Milito), Palacio. A disp.: Carrizo, Castellazzi, Campagnaro, Andreolli, Zanetti, D’Ambrosio, Taider, Kuzmanovic, Botta. All.: Walter Mazzarri.

Arbitro: Mauro Bergonzi.
Marcatori: 65′ De Jong.
Note: Ammoniti Mexes, De Jong, Abbiati (M), Cambiasso, Samuel, Ranocchia (I).