Juventus-Cagliari 3-0 | Highlights Serie A | Video gol (Pirlo, Llorente, Marchisio)

102 punti per i bianconeri

di antonio

La Juventus raggiunge l’Everest toccando quota 102 punti in classifica e chiudendo la stagione con un eloquente +17 nei confronti della ottima Roma. Una cifra spaziale per i bianconeri e per il campionato italiano. Allo stadio applausi per tutti, in primis per Antonio Conte osannato dal pubblico bianconero e ormai in procinto di confermare il suo impegno con la Vecchia Signora almeno per un’altra stagione. Il Cagliari era l’unica squadra italiana a non aver ancora perso allo Juventus Stadium: cade anche questo tabù nella giornata dei record juventini.

Juventus-Cagliari 3-0 | Foto

La partita – C’è una sola squadra in campo, fin dai primi minuti di gioco e dopo nove minuti i bianconeri vanno in vantaggio: solita punizione capolavoro di Pirlo, pallone che sbatte sulla traversa (ma forse aveva già superato la linea di porta) e tocca la schiena di Silvestri che la devia in rete. Passano appena sei giri di lancetta e arriva il 2-0: angolo dei bianconeri, difesa sarda impacciata che favorisce il tocco facile di Llorente per il 2-0 dei padroni di casa. Al 22′ si fa vedere Tevez che non trova il tempo per calciare in porta. Ma dall’altra parte il Cagliari si rende pericolosissimo con Cossu che serve Dessena davanti a Buffon: tiro parato, strepitoso l’intervento del portiere della nazionale. Al 40′ partita chiusa: grande azione di Marchisio che si gira in area e calcia sotto la traversa per il 3-0.

Ad inizio ripresa i tifosi juventini incitano Antonio Conte con tante bandierine che compongono le scritte “Con – te”. Poi qualche battibecco tra settori dello Juventus Stadium quando la curva espone uno striscione con la scritta “Speziale libero”. A fine partita Conte fa il capo tifoso incitando il pubblico, un anteprima della premiazione e della festa per le strade di Torino.

Tabellino

JUVENTUS-CAGLIARI 3-0 (3-0)

Juventus (3-5-2): Buffon 6,5 (53′ Rubinho 6); Cáceres 6,5, Bonucci 6,5, Ogbonna 6,5; Lichtsteiner 6,5, Pogba 7, Pirlo 7,5 (79′ Pepe sv), Marchisio 7,5, Asamoah 6,5; Tevez 6,5, Llorente 7 (59′ Osvaldo 6). A disp.: Storari, Isla, Barzagli, Peluso, Padoin, Giovinco, Vučinić, Quagliarella. All.: Conte.

Cagliari (4-3-1-2): Silvestri 6; Perico 5,5, Rossettini 5, Astori 5,5 (46′ Bastrini 6), Avelar 5; Dessena 5, Conti 5, Tabanelli 5; Cossu 5,5 (66′ Ibraimi 6); Pinilla 5, Ibarbo 5 (86′ Loi sv). A disp.: Carboni, Oikonomou, Eriksson, Sau, Adryan. All.: Pulga.

Arbitro: Bergonzi di Genova.
Marcatori: 8′ Pirlo, 15′ Llorente, 40′ Marchisio
Note: Ammoniti: nessuno.