Lazio-Bologna 1-0 | Telecronaca di De Angelis e interviste - Video

La vittoria dei biancocelesti commentata in diretta

La Lazio chiude la stagione 2013/2014 con una vittoria platonica ai danni del Bologna retrocesso. Lucas Biglia, uno degli acquisti del calciomercato estivo cresciuto nella seconda parte della stagione, ha regalato i tre punti alla formazione di Edy Reja. Finisce senza qualificazione in Europa League il campionato dei biancocelesti. Poche le note positive in questo torneo per il club di Lotito, alle prese con la dura contestazione dei tifosi. Keita e perché no, anche Biglia, sono gli uomini su cui la Lazio potrà contare nella prossima stagione. Da rivedere Felipe Anderson, giovane centrocampista prelevato dal Santos, da risistemare quasi totalmente il pacchetto difensivo biancoceleste nel prossimo calciomercato. Dall'altra parte il Bologna scende in B pagando un dazio altissimo per una seconda parte di campionato totalmente deficitaria.

CLICCA QUI PER LA TELECRONACA DI GUIDO DE ANGELIS

Numeri e curiosità dopo Lazio-Bologna: Miroslav Klose (sette reti in stagione, bottino non conforme alle sue potenzialità) ha segnato cinque i gol al Bologna, arrivati tutti nel 6-0 del maggio 2013. Le ultime sei reti segnate dalla Lazio nelle ultime quattro giornate sono arrivate tutte da giocatori diversi: in rete sabato scorso contro l’Inter Giuseppe Biava, qualche ora fa Lucas Biglia. Il Bologna chiude con il peggior attacco del campionato (solo 28 gol fatti). La squadra di Ballardini ha segnato un solo gol nelle ultime cinque giornate di Serie A, e non ha segnato in quattro delle ultime cinque trasferte. La Lazio ha perso solo una delle ultime 14 sfide casalinghe col Bologna, quella del marzo 2012 (3-1). Il Bologna non ha segnato in cinque delle ultime sei sfide con la Lazio, incluse le ultime quattro.

Le parole di Reja a fine partita:

"Non ho ancora parlato con il presidente, sono in costante contatto invece con Tare. Avremo modo e tempo di parlare, abbiamo già visto qualcosa e qui bisogna giocatori da Lazio, è necessario formare una buona struttura. Lavoreremo sodo. Il Bologna? Una partita dove era difficile trovare le motivazioni, ma abbiamo meritato di vincere. Mi dispiace per il Bologna, spero possa ritornare subito in serie A".

SS Lazio v Bologna FC - Serie A

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail