Milan, nuovo stemma sulla seconda maglia 2014/15: è polemica

Sulla maglia bianca, ci sarà il logo di Casa Milan.

Il Milan ha probabilmente scelto il momento meno adatto per apportare sostanziali cambiamenti riguardanti l'immagine del club. La mancanza di risultati, conseguenza della stagione 2013/14 che si è rivelata semplicemente fallimentare e che costringerà i rossoneri ad un anno senza coppe europee, ha reso molto più suscettibili i tifosi che inevitabilmente fanno la voce grossa, a volte anche a sproposito, dinanzi ad ogni minimo cambiamento.

Le maglie che il Milan sfoggerà nel corso della prossima stagione, infatti, non hanno convinto all'unanimità. La prima maglia del prossimo anno, già presentata e utilizzata nell'ultima giornata di campionato contro il Sassuolo, infatti, unisce tradizione e innovazione con un modello di strisce rossonere assolutamente rivoluzionario (ma anche un po' incomprensibile) e la croce di San Giorgio al posto del classico stemma. Anche la terza maglia, interamente gialla con calzoncini verdi, ha fatto storcere il naso a più di un tifoso ma, trattandosi di un omaggio al Brasile, le polemiche sono apparse leggermente pretestuose in questo caso.

La controversia più decisa, però, è nata con le prime indiscrezioni sulla seconda maglia del Milan. Il template, anche in questo caso, era già noto (maglia bianca con due strisce orizzontali rossonere sul fondo) ma la novità più consistente, ossia uno stemma nuovo di zecca, non sta piacendo affatto ai tifosi rossoneri, letteralmente scatenati sui social network.

Come possiamo vedere in questa foto pubblicata in anteprima dal sito Voetbalshirtjes.com, il Milan sfoggerà una maglia bianca con il logo di Casa Milan, la nuova sede della società rossonera.

Sui social network, da tempo immemore ormai il mezzo perfetto per veicolare notizie prive di qualsivoglia fondamento, è iniziata a circolare anche la voce che il logo di Casa Milan sostituirà definitivamente lo stemma ufficiale del club, quello più conosciuto, che quest'anno in effetti sarà relegato soltanto per la terza maglia, la meno utilizzata.

milan seconda maglia 2014 15

Considerato l'andirivieni di queste voci, il Milan ha ritenuto opportuno emettere questo comunicato:

In merito ad alcune indiscrezioni di stampa relative alla seconda maglia della prossima stagione, AC Milan precisa che il logo ufficiale non è stato modificato. Infatti, sulla prima maglia sarà presente, come noto, lo stemma della città di Milano; sulla seconda, e solo per la prossima stagione, ci sarà il logo di Casa Milan. La terza maglia, di colore giallo, conserva invece il logo ufficiale del Club.

Questo genere di polemiche non sono affatto nuove: il nuovo stemma della Roma e la nuova maglia dell'Inter, che secondo indiscrezioni sarà senza strisce nerazzurre, sono alcuni tra i tanti precedenti.

Criticare è lecito ma farne un caso di stato, obiettivamente, è esagerato.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: