Milan: da oggi tutti in ritiro agli ordini di Inzaghi

Vacanze finite per il Milan, che si ritrova oggi a Milanello per iniziare la preparazione in vista della stagione sportiva 2014-2015. Dopo il deludente campionato scorso e l’allontanamento di due allenatori, Massimiliano Allegri e Clarence Seedorf, Silvio Berlusconi ha deciso di ripartire da Filippo Inzaghi, cui spetterà l’arduo compito di risollevare tecnicamente e moralmente le sorti di un gruppo che al momento consta solo di tre elementi nuovi. Se n’è andato per la seconda volta il brasiliano Kakà, sono arrivati a costo zero il difensore Alex, il centrocampista francese Menez e il portiere Agazzi, parcheggiato lo scorso anno al Chievo Verona.

Nonostante la tifoseria non sia affatto felice della campagna acquisti fin qui condotta da Adriano Galliani, c’è fermento nell’ambiente rossonero e due giocatori, l’attaccante Stephan El Shaarawy e il terzo portiere Gabriel, si sono presentati al quartier generale del Milan con un giorno di anticipo. Domani ci sarà la presentazione ufficiale della squadra e dello staff a Casa Milan, ma intanto oggi è prevista una giornata dal programma intenso. Dopo il pranzo collettivo, i giocatori rossoneri si sottoporranno ad una serie di test medici nei laboratori di Milan Lab, poi stasera la cena alla quale prenderà parte anche la dirigenza.

raduno-Milan-el-shaarawy

Intanto, secondo quanto riporta oggi la ‘Gazzetta dello Sport’, presto potrebbero raggiungere il ritiro del Milan altri due giocatori: si tratta di Sime Vrsaljko, 22enne terzino croato attualmente al Genoa, e Adil Rami, difensore centrale francese che ha già giocato gli ultimi sei mesi in rossonero. Per arrivare al primo, Galliani ha definito il trasferimento in Liguria di Alessandro Matri con la formula del prestito e metà ingaggio pagato da Berlusconi. Il secondo, invece, sarà riscattato per circa 4 milioni, contro i 7,5 pattuiti inizialmente. In uscita, Valter Birsa è vicinissimo al Chievo, mentre Robinho dovrebbe finire nella Major League Soccer degli USA.

  • shares
  • Mail