Coppa Italia 2014-2015: risultati secondo turno, fuori Bologna e Livorno

Non mancano le sorprese nel secondo turno di Coppa Italia Tim 2014-2015. Passano il turno Catania, Varese, Latina e Bari, ma ci rimettono le penne due big di Serie B che contano nell’immediato ritorno in A: si tratta di Livorno e Bologna, che entrambe tra le mura amiche cedono rispettivamente a Bassano Virtus e L’Aquila. In tutto, si sono giocate sedici partite, senza squadre di Serie A, che entreranno in scena a partire dal prossimo turno.

Al Picchi di Livorno i padroni di casa subiscono un clamoroso 2-4 per mano del Bassano di Asta: al vantaggio livornese di Galabinov al 13’, replicano Maistrello e Iacolano (22’ e 33’) che ribaltano il risultato. Prima dell’intervallo, è Moscati a riportare il punteggio in parità, ma nella ripresa ci pensano Priola (85') e Stevanin (92') a scongiurare i tempi supplementari. Il Bassano trova dunque l’impresa e al prossimo turno se la vedrà con la Lazio.

Al Dall’Ara il Bologna viene clamorosamente eliminato dal L’Aquila: il club abruzzese si porta in vantaggio al 13’ con Perna, poi al 70’ il pareggio di Giannone che porta il match ai supplementari. Al 103’ la doccia fredda per i rossoblu che vengono trafitti da Sousa. Al Catania basta una rete di Martinho al 23’ per avere la meglio del SudTirol tra le mura amiche. Passa anche il Pescara, ma solo ai calci di rigore: al vantaggio di Caprari, risponde il gol di Florian, che consente al Renate di giocarsela ai supplementari e poi ai rigori. Dagli undici metri hanno la meglio gli abruzzesi.

coppa-italia-2015-risultati

Vola al terzo turno anche il Brescia, grazie ad una doppietta di Caracciolo: l’airone apre le marcature al 24’, poi il pareggio della Pro Vercelli al 26’ con Emanuello, giovane proveniente dal vivaio della Juventus, infine al 95’ il secondo gol di Caracciolo che evita i tempi supplementari.

Coppa Italia 2014-2015 | Risultati 2° turno

LIVORNO–BASSANO VIRTUS 2-4
AVELLINO–UNIONE VENEZIA 2-0
VARESE–JUVE STABIA 3-2
PISA–CARPI 2-1
VIRTUS LANCIANO–ALESSANDRIA 1-0
PESCARA–RENATE 1-1 [6-5 dopo i rigori]
CATANIA–SÜDTIROL 1-0
TERNANA–CATANZARO 2-1
CROTONE–CASERTANA 0-0 [3-4 dopo i rigori]
TRAPANI–CREMONESE 1-2
PERUGIA–FERALPISALO’ 2-0
FROSINONE–COMO 0-0 [1-3 dopo i rigori]
BRESCIA–PRO VERCELLI 2-1
LATINA–NOVARA 1-1 [5-4 dopo i rigori]
BARI–SAVONA 2-1
BOLOGNA–L’AQUILA 1-2

Giocate sabato 16 agosto
SPEZIA–LECCE 1-0
CITTADELLA–PONTEDERA 2-1
VIRTUS ENTELLA–BENEVENTO 2-2 [7-6 dopo i rigori]
MODENA–MONZA 0-0 [3-2 dopo i rigori]

  • shares
  • Mail