Il dramma di Jonas Gutierrez, colpito da cancro ai testicoli

L’esterno offensivo del Newcastle, Jonas Gutierrez è stato colpito da un cancro ai testicoli e si sta sottoponendo a cicli di chemioterapia per debellare la malattia

Notizia choc arrivata dall’Argentina. L’esterno offensivo del Newcastle, Jonas Gutierrez è in cura per un tumore ai testicoli. A svelarlo è stato lo stesso calciatore in un’intervista televisiva.

Il cancro è stato piuttosto aggressivo tanto da richiedere un’immediata operazione con l’asportazione del testicolo sinistro. Gutierrez è ancora in cura in Argentina e si sta sottoponendo a cicli di chemioterapia per debellare la terribile malattia. La chemio gli ha causato la caduta dei capelli, un’ulteriore beffa per un calciatore che aveva fatto della folta e lunga chioma una caratteristica distintiva dentro e fuori dal campo.

Nell’intervista, ripresa anche dalla Gazzetta dello Sport, Gutierrez racconta il difficile momento che sta vivendo

È stata dura vedere i miei capelli che cadevano. Non volevo tagliarli. Lottare contro un cancro rende insignificanti tutti gli altri problemi (…) Ho capito che i soldi non sono importanti. Ciò che conta è la salute e questa è la partita più difficile che devo giocare

Tanti i colleghi che non hanno fatto mancare il loro sostegno a Jonas. Tra questi i connazionali Coloccini, suo compagno di squadra al Newcastle, Lavezzi, Demichelis e Heinze. Immancabile il supporto, morale, dei tifosi dei Magpies che, ogni weekend, affollano le tribune del St.James Park e di altri stadi d’Inghilterra. In questa stagione, Gutierrez non ha disputato alcun match e la malattia lo ha colpito poco dopo il ritorno dal prestito semestrale al Norwich, club retrocesso in Championship.

La storia di Gutierrez ricorda molto quella, recente, vissuta da Francesco Acerbi, il difensore del Sassuolo colpito anche lui dal cancro testicolare. La speranza è di assistere allo stesso, lieto, finale…