Juventus – Napoli 2-2 (7-8 dcr) | Video Gol | Supercoppa italiana 2014

Il Napoli vince la Supercoppa italiana ai calci di rigore!

Juventus – Napoli, la Supercoppa italiana 2014 è vinta dagli azzurri ai calci di rigore. Alla fine decisiva è stata la parata di Rafael sul penalty calciato da Padoin. Si tratta della seconda Supercoppa nella storia del Napoli, che non la vinceva dal 1990.

Gara intensa e ricca di emozioni, anche se giocata a ritmi non altissimi. Juve subito avanti con Tevez, grazie al pasticcio di Albiol e Koulibaly. La squadra di Benitez reagisce e colpisce un palo con Hamsik, autore di una buona prova. Anche i bianconeri però vanno vicini al raddoppio. Alla fine il primo tempo si chiude sull’1-0. Il pareggio arriva con un preciso colpo di testa di Higuain, che poco prima con un delizioso colpo sotto aveva colpito un clamoroso palo. Le squadre chiudono i primi 90 minuti di gioco stanchissime. In apertura del secondo tempo supplementare arriva la seconda rete di Tevez, che fa scorrere il pallone con un velo e insacca Rafael con un tiro imprendibile. La gara sembra finita e invece arriva la nuova risposta al connazionale del Pipita, a due minuti dal fischio finale.

Si va così ai calci di rigore (con la Juve priva di Pirlo, sostituito nella ripresa): nove calciati, ma alla fine risulta decisiva la parata di Rafael su Padoin.

Juventus – Napoli 2-2 (7-8 dcr) | Tabellino

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon, Lichtsteiner (79′ Padoin), Bonucci, Chiellini, Evra, Pirlo (66′ Pereyra), Marchisio, Pogba, Vidal, Tevez, Llorente (105′ Morata). All. Allegri

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Gargano, David Lopez (91′ Inler); De Guzman (105′ Jorginho), Hamsik (79′ Mertens), Callejon; Higuain. All. Benitez

Marcatori: 5′ e 106′ Tevez (J), 68′ e 118′ Higuain (N)
Ammoniti: Higuain (N), Pereyra (J), Callejon (N) Albiol (N), Mertens (N), Ghoulam (N), Tevez (J)

Juventus – Napoli 2-2 (7-8 dcr) | Foto



Juventus – Napoli 2-2 (7-8 dcr)| Supercoppa 2014