Torino-Milan 1-1 | Risultato Finale | Menez in apertura su rigore, nella ripresa pareggia Glik

Tutti gli aggiornamenti sul confronto tra granata e rossoneri

Nell'anticipo del sabato, valido per la diciottesima giornata di Serie A, si affrontano Torino e Milan. I granata di Ventura provengono dal pareggio in casa del Chievo, mentre i rossoneri hanno iniziato male il 2015 perdendo a San Siro contro il Sassuolo. Il Torino cerca una vittoria importante per dare una scossa alla sua classifica, finora piuttosto deficitaria rispetto alla scorsa stagione. Il Milan non può più perdere terreno in classifica (è a cinque punti dal terzo posto) dopo l'inatteso ko interno di domenica scorsa. Curiosità: i padroni di casa potrebbero trovarsi di fronte un ex importante giocatore come Alessio Cerci (probabile panchina), tornato in Italia dopo la deludente esperienza all'Atletico Madrid.

Capitolo formazioni - Ventura non potrà contare sull'apporto di Amauri e Barreto. Il tecnico granata opterà per il consueto 3-5-1-1 con Padelli in porta, Maksimovic, Glik e Moretti a formare la linea difensiva, Bruno Peres e Darmian sulle corsie laterali, mentre Vives, Gazzi e Farnerud agiranno alle spalle della coppia formata da El Kaddouri e Quagliarella. Prima convocazione per il giovane Facundo Lescano.

Per il Milan rientrano Abate, Mexes, Alex e De Sciglio, ma Filippo Inzaghi deve rinunciare a Bonera, Van Ginkel e Honda, convocato dalla Nazionale giapponese in Coppa d'Asia. In attacco El Shaarawy non è ancora al massimo della forma a causa di una botta al piede. Il tecnico rossonero potrebbe schierare Niang dal primo minuto con Bonaventura a sinistra. In difesa Rami al posto di Alex, in coppia con Mexes, sugli esterni tornano Abate e Armero. A centrocampo solito ballottaggio Poli-Muntari: uno dei due agirà insieme a De Jong e Montolivo.

Torino-Milan | Probabili formazioni

Torino (3-5-1-1): Gillet; Maksimovic, Glik, Moretti; Peres, Vives, Gazzi, Farnerud, Darmian; El Kaddouri; Quagliarella. All.: Ventura

I convocati di Ventura

Portieri: Luca Castellazzi, Jean François Gillet, Daniele Padelli.
Difensori: Cesare Bovo, Matteo Darmian, Kamil Glik, Pontus Jansson, Nikola Maksimovic, Cristian Molinaro, Emiliano Moretti, Bruno Peres, Gaston Silva.
Centrocampisti: Marco Benassi, Omar El Kaddouri, Alexander Farnerud, Alessandro Gazzi, Giuseppe Vives.
Attaccanti: Facundo Lescano, Josef Martinez, Fabio Quagliarella

Milan (4-3-3): Diego Lopez; Abate, Rami, Mexes, Armero; Montolivo, De Jong, Muntari; Niang, Menez, Bonaventura. All.: Inzaghi

I convocati di Inzaghi

Abbiati, Agazzi, Diego Lopez, Abate, Alex, Armero, De Sciglio, Mexes, Rami, Zaccardo, Zapata, Essien, De Jong, Montolivo, Muntari, Poli, Saponara, Bonaventura, Cerci, El Shaarawy, Menez, Niang, Pazzini

Torino-Milan | I precedenti

Dal 1930 sono stati 69 i precedenti tra le due squadre a Torino: 21 vittorie dei padroni di casa, 17 vittorie dei rossoneri e 31 pareggi. 88 le reti segnate dai granata, 91 i gol del Milan. L'ultimo confronto all'Olimpico tra le due formazioni risale alla scorsa stagione e terminò 2-2 (reti di D’Ambrosio e Alessio Cerci per il Toro, rimonta rossonera firmata da Muntari e dal rigore di Balotelli). L’ultima vittoria granata tra le proprie mura è datata 4 novembre 2001: 1-0 con gol decisivo di Lucarelli.

Torino-Milan | Dove vederla in tv e in streaming


L'evento sarà trasmesso in diretta tv su Mediaset Premium e Sky. La partita sarà disponibile in live streaming su Skygo (per chi possiede l'accesso al servizio) e su Premium Play.

Torino-Milan | Il meteo

Cielo sereno e temperatura che oscillerà intorno agli 8°C durante le ore della partita a Torino.

torino-milan meteo

_
_
_

seriea1415_torino-milan

  • shares
  • Mail