Juventus-Verona 6-1 | Risultato Finale | Show bianconero, in evidenza Giovinco e Coman

Tutti gli aggiornamenti sulla partita dello Juventus Stadium

di antonio

19.00 – Si preannuncia il tutto esaurito allo Juventus Stadium con 40 mila spettatori a sostenere i bianconeri.

Juventus e Verona si giocano l’accesso ai quarti di finale dell Coppa Italia 2014/2015. E’ la prima partita della stagione nel trofeo nazionale per i bianconeri, mentre i gialloblu il Verona arriva a questa sfida dopo avere battuto in casa Cremonese (3-0) e Perugia (1-0). L’ultima vittoria della Coppa Italia per la Juventus risale ormai al 1995 (la nona della storia), da allora i bianconeri hanno raggiunto la finale in tre occasioni. In campionato la formazione di Massimiliano Allegri proviene dalla vittoria esterna di Napoli, mentre la squadra di Andrea Mandorlini ha battuto il Parma con il punteggio di 3-1. Allo Juventus Stadium i biglietti sono già andati tutti esauriti. Le due squadre si incontreranno nuovamente domenica alle 20.45, sempre a Torino, nell’ultima giornata di andata di campionato.

Capitolo formazioni – “Domani non saranno della partita Pirlo, Tevez e Caceres, tutti e tre nemmeno convocati. Riposeranno. Ho 4 attaccanti a disposizione: 2 giocheranno nel primo tempo, 2 nel secondo”, ha affermato Allegri alla vigilia di questa sfida. La Juventus dovrà rinunciare anche ai convalescenti Asamoah, Barzagli, Marrone e Romulo. Contro il Verona i bianconeri si disporrano con il 4-3-1-2. In porta Storari, in difesa Lichtsteiner, Bonucci, Ogbonna e Mattiello. A centrocampo Padoin, Marchisio e Pereyra, con Vidal a sostegno di Morata e Giovinco, con Llorente e Coman pronti ad entrare a partita in corso.

Mandorlini recupera Lazaros, mentre Toni resta a casa per un attacco influenzale. Il tecnico scaligero potrebbe anche schierare Valoti alle spalle di due attaccanti in una sorta di 4-3-1-2. Difficilmente giocherà Tachtsidis, anche se convocato. In porta torna titolare Rafael. Moras, Obbadi, Ionita, Jankovic sono infortunati e fuori dalla lista dei convocati, al loro posto i Primavera Boni, Fares, Cappelluzzo e Checchin.

Juventus-Verona | Probabili Formazioni

Juventus (4-3-1-2): Storari; Lichtsteiner, Bonucci, Ogbonna, Mattiello; Padoin, Marchisio, Pereyra; Vidal; Morata, Giovinco.

I convocati di Allegri
Buffon, Chiellini, Ogbonna, Pogba, Pepe, Marchisio, Morata, Coman, Giovinco, Llorente, Bonucci, Padoin, Vidal, Vitale, Lichtsteiner, Storari, Evra, Rubinho, Pereyra, Mattiello, Romagna.

Verona (3-4-1-2): Benussi, Rodriguez, Márquez, Maques, Sorensen, Sala, Greco, Brivio, Nico Lopez, Saviola, Valoti.

I convocati di Mandorlini
Portieri: 1 Rafael, 22 Benussi, 95 Gollini.
Difensori: 2 Rodriguez, 4 Marquez, 5 Sorensen, 25 R. Marques, 28 Brivio, 33 Agostini, 36 Boni, 71 Martic.
Centrocampisti: 10 Hallfredsson, 19 Greco, 26 Sala, 27 Valoti, 30 Campanharo, 77 Tachtsidis, 97 Checchin.
Attaccanti: 7 Saviola, 17 Lopez, 20 Lazaros, 93 Fares, 96 Cappelluzzo, 99 Nenè.

Juventus-Verona | I precedenti

Sarà il settantaduesimo confronto tra le due formazioni e il bilancio vede in vantaggio i bianconeri con 43 vittorie. Diciassette i pareggi e 12 le affermazioni dei gialloblu. In Coppa Italia sono otto i precedenti tra Juventus e Verona, l’ultimo al Bentegodi nel settembre 1988 (2-2). Il bilancio è di tre vittorie per la Juventus, tre pareggi e due successi per il Verona. A Torino la Juve si è imposta tre volte su cinque, un pareggio e una sola vittoria ospite. La Juventus è riuscita a tenere la propria porta inviolata solo una volta nelle ultime cinque partite giocate in Coppa Italia. Da quando gioca allo Juventus Stadium, la Juventus ha sempre segnato in casa in Coppa Italia (sette partite su sette). Il Verona, invece, ha vinto quattro delle ultime sei partite della competizione, perdendo le altre due.

Juventus-Verona | Il meteo

Il tempo durante lo svolgimento della partita: cielo nuvoloso con scarse probabilità di precipitazione e temperatura che oscillerà intorno 5 °C.

_
_

coppaitalia1415_juventus-verona

Ultime notizie su Coppa Italia

Tutto su Coppa Italia →